Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Venerdì 25 e mercoledì 30 maggio a Salerno si presenta il “Piano Nazionale Impresa 4.0”

22/05/2018

Dopo lo storico seminario che ha visto il guru mondiale dell’ “Internet of Thing” Bruce Sterling, che ha incontrato lo scorso dicembre le imprese delle province di Salerno e Caserta, continuano le attività previste dal protocollo del progetto PIDMED che prevedono la realizzazione di diversi seminari informativi per intensificare le azioni di informazione qualificata e di promozione delle opportunità che il Piano Nazionale Impresa 4.0 rende disponibili per le imprese del territorio che intendono innovare i loro processi aziendali.

Il progetto PIDMed, realizzato dalla Camera di commercio di Salerno congiuntamente alla Camera di Commercio di Caserta dopo aver predisposto un protocollo d’intesa con l’Università Federico II°di Napoli, è finalizzato a sostenere le imprese locali ad entrare nell’ecosistema innovativo 4.0 partendo dai loro reali bisogni ed esigenze.

“La Rete ha certamente favorito il processo innovativo, grazie al sistema di connessione virtuale tra i vari soggetti che costituiscono il cambiamento. Per questo l’università dovrebbe, per l’appunto, rappresentare la piattaforma dove ben venga l’incontro di istanze interne ma anche esterne al sistema, un luogo d’incontro che consenta uno scambio e una contaminazione fisica tra gli attori. È il momento di cominciare a sperimentare una via mediterranea all’innovazione” ha dichiarato il dottor Gaetano Manfredi, Magnifico Rettore della Università degli Studi di Napoli Federico II°.

I primi due eventi saranno aperti alle imprese di tutti i settori e sono previsti per venerdì 25 maggio e mercoledì 30 maggio p.v. presso la sede camerale di Via Gen. Clark 19 a Salerno dalle ore 10.30 per illustrare il “Piano Nazionale IMPRESA 4.0” e gli strumenti per sostenere e rilanciare la competitività delle imprese italiane attraverso programmi di investimento e di innovazione digitale e per contestualizzare le tecnologie abilitanti 4.0 per le esigenze delle imprese locali.

“Il Piano impresa 4.0 è uno strumento straordinario in grado di determinare una forte innovazione nel tessuto produttivo del nostro Paese. Il sistema camerale è stato direttamente coinvolto con la creazione dei punti impresa digitale (pid) per affiancare e accompagnare soprattutto le piccole imprese di tutti i settori nel processo di innovazione” ha affermato il dottor Andrea Prete, presidente Unioncamere Campania e Presidente della CCIAA di Salerno.

Il Seminario sarà coordinato dal professor Alex Giordano, pioniere italiano della rete già fondatore di Ninjamarketing e del metodo di Etnografia Digitale, docente dell’Università Federico II° di Napoli e responsabile del laboratorio “Societing4.0 - Digital Transformation ed Impresa 4.0” e che sarà supportato da un team di Digital Promoter che prenderanno contatto con le imprese per la fase di audit approfondito relativa alla valutazione della propria maturità digitale 4.0.

“Le nuove tecnologie comprese nel concetto di “industria 4.0”- Big Data, manifattura computerizzata, intelligenza artificiale, etc. - si diffondono rapidamente, ma allo stesso tempo siamo bloccati in un periodo di stasi economica che pare non aver fine. Oggi la vera sfida per il sud è quella di “ammaestrare” le tecnologie per i nostri scopi, piegandole alle esigenze delle piccole, medie e micro imprese dei nostri territori” ha precisato il professor Alex Giordano.

Nel corso del seminario saranno anche presentati i servizi offerti alle imprese dal PID - Punto Impresa Digitale, istituito dalla Camera di commercio per:
• diffondere la conoscenza sulle tecnologie ed i vantaggi di Industria 4.0;
• offrire assistenza, orientamento e formazione sull’innovazione digitale;
• illustrare le opportunità d’investimento connesse a Industria 4.0, offrendo un supporto nella scelta degli investimenti e degli incentivi.

Saranno poi realizzati dei workshop di approfondimento riservato alle imprese coinvolte direttamente o indirettamente nelle filiere del “agrifood”, il 24 maggio alle 15 in collaborazione con il team di ricerca RuralHAck, e dell’artigianato di qualità, il 30 maggio in collaborazione con il Centro di Artigianato Digitale. Durante i workshop specifici saranno presentati e discussi coi presenti gli ambiti di utilizzo delle tecnologie 4.0 per tutti gli operatori della filiera e saranno individuati imprese singole e gruppi di imprese che intendono partecipare al bando per il voucher che potranno beneficiare di una consulenza personalizzata per l’introduzione dell’innovazione digitale nei propri specifici processi aziendali.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Solidarietà, D’Avenia: “Acquistate nuove mascherine grazie al successo del crowfunding lanciato dal Centro Studi Super Sud”

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal Centro...

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...

Turismo in Campania, D’Avenia: “Nell’era post Covid, rilanciamo l’economia locale attraverso le bellezze del nostro territorio”

L’approssimarsi dell’estate pone inevitabilmente dinanzi ad un bivio tortuoso creatosi dal Covid-19: la riapertura del turismo.Il turismo, come si puo’...

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Ir

Una vera e propria guerra che non riesce a vedere la parola fine quella che sta combattendo da mesi Fondazione Salernum Anffas Onlus per il riconoscimento del servizio ai...

Il nuovo singolo di Francesco Key B è featuring con il celebre cantante partenopeo Raffaello

Dopo diversi brani già all’attivo, che lo hanno visto come un vero e proprio mago del recupero musicale partenopeo, Francesco Key B, all’anagrafe Francesco...

Alla Villa Cortese di Terzigno casting di moda, cinema e musica il 20 giugno promosso da Mondo Eventi Campania

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
 
Dopo il lungo periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus che ha bloccato forzatamente le principali attività produttive,...

Famiglie bisognose in Campania, D’Avenia: “Serve una strategia per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”

A quasi un mese dall’inizio della Fase 2, è tempo per l’Italia fare i conti con i contraccolpi economici della pandemia di Covid-19.Come già indicato...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante