Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Al via per la prima volta in Italia, presso l'Unisa, un laboratorio sulla serie tv ''The Walking Dead''

27/02/2014

Dopo gli studi che si sono sviluppati all'interno dell'ambiente accademico statunitense, anche in Italia per la prima volta, all’Università degli Studi di Salerno, nasce il primo laboratorio dedicato a The Walking Dead, la famosa serie TV sul mondo degli zombie. La serie a fumetti, creata da Robert Kirkman, Charlie Adlard e Tony Moore, è diventata un cult televisivo prima negli Stati Uniti e poi in anche in Italia grazie all'apporto del regista Frank Darabont. Sulla scia del grande successo che la serie tv sta avendo, il 25 febbraio è partito il laboratorio degli Audiovisivi a cura del prof. Luigi Frezza, professore ordinario della cattedra di Sociologia dei processi culturali, e il tema dei seminari sarà: “The Walking Dead. Analisi di una serie transmediale”. IL laboratorio, a numero chiuso, destinato solo a 35 studenti dei corsi di laurea triennale in Scienze della Comunicazione, e di laurea magistrale in Comunicazione d'Impresa, Comunicazione Pubblica, Teoria dei Linguaggi e della Comunicazione Audiovisva, si articola in sette lezioni che avranno luogo presso la biblioteca ''A.Santucci'', ogni martedì dalle 12,30 alle 14,30. Gli incontri avranno per oggetto di studio i più diversi prodotti audiovisivi, dal cinema alla fiction televisiva fino ai comics. Martedì 25 febbraio, si è tenuto il primo appuntamento tenuto dal prof Luigi Frezza, che ha introdotto le tematiche principali del laboratorio che vede protagonista la serie cult sul mondo degli zombie. Al primo incontro intitolato:'' Dal fumetto alla serie tv'', a cura di Felice Addeo - docente di Metodologia e Tecniche della Ricerca Sociale- e Mario Tirino - dottorando di ricerca in Scienze della Comunicazione - , che si occuperanno anche del secondo incontro, ne seguiranno altri cinque, rispettivamente: martedì 11 marzo con il prof. Ivan Pintor, docente di cinema e fumetti presso l'Università ''Pompeu Fabra'' di Barcellona; martedì 25 marzo con il prof. Alfonso Amendola, docente di Sociologia degli audiovisi sperimentali; martedì 1 aprile con il prof. Fabrizio Denunzio, docente di Sociologia dei processi comunicativi e di Sociologia della comunicazione radiotelevisiva; martedì 8 aprile con il prof. Adriano Vinale, docente di Storia del pensiero politico e Storia delle istituzioni pubbliche; l'incontro finale, che si terrà martedì 15 aprile, sarà tenuto dal prof. Luigi Frezza, che da responsabile del laboratorio, chiuderà la serie di incontri. L’Università di Salerno è la prima in Italia a dedicarsi a questa tematica, alla vita degli zombie-ovvero i non morti-, che ha visto la sua affermazione per la prima volta nel mondo del cinema nel 1968 con il film: ''La notte dei morti viventi''. Gli zombie, che sono oggetto di numerosi studi, in particolare nelle università anglosassoni, per la prima volta vedono la propria affermazione nelle università italiane con questo laboratorio. Da notare, che numerosi studi su questa tematica si svolgono presso la ''University of California'', a Irvine.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

La stylist Valentina D’Alessandro trasforma Seta atelier in una passerella fatata

Moda, magia e bellezza, saranno questi gli ingredienti del trunk show dell’atelier Seta in cui bellissime modelle sfileranno per presentare i dieci splendidi abiti della...

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...

Lo chef stellato Paolo Gramaglia alla rassegna “5 Senses Dinner” di Via Porto Bistrot

E’ tutto pronto per il taglio del nastro della prima edizione di “5 Senses Dinner” organizzata dal “Via Porto Bistrot” di Salerno in cui suoni,...

L’attore Vinicio Marchioni al TEDxSalerno 2019

Il TEDxSalerno torna più prorompente che mai per l’edizione 2019 e giura di essere ancora più esplosivo dello scorso anno grazie a una nuova location, nuovi...

TEDx Salerno 2019: apre la vendita dei ticket per l’edizione “Anomalie”

Dopo la prima edizione dello scorso anno che ha registrato picchi di interesse notevoli, torna in scena l’edizione 2019 del TEDxSalerno organizzata da Wires, associazione...

L’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno aderisce allo sciopero nazionale dei commercialisti di tutta Italia.

Anche l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno decide di aderire e partecipare allo sciopero nazionale annunciato dai sindacati dei commercialisti di tutta Italia...

Al cinema dal 18 luglio "Passpartù - Operazione Doppiozero" di Lucio Bastolla con Veronica Maya

Arriva al cinema dal 18 luglio, “Passpartu’ - Operazione Doppiozero” la divertente commedia di Lucio Bastolla che vede in un cast corale...

#GIFFONI2019 LA 49° EDIZIONE: 19/27 LUGLIO 2019

101 opere, di cui 15 italiane, in concorso nelle 7 sezioni competitive che richiamano a Giffoni Valle Piana (SA) 6200 giurati provenienti da circa 50 Paesi del mondo: 7...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante