Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Interviste ai candidati per le elezioni: Giovanna Piliero, Vincenzo Piscitelli e Gianluigi Fattoruso

05/05/2015

Ore febbrili all'Universita degli Studi di Salerno, in vista delle elezioni di domani 6 e 7 maggio in ateneo. Molteplici le liste ed i candidati che si sono presentati. Riportiamo alcune dichiarazioni dei candidati in lista.

Gianluigi Fattoruso capolista per la lista Futura Alf Linguisticamente alla Facoltà di scienze umanistiche e della formazione:

D) Qual'è il motivo che ti ha spinto a candidarti?

R)Ho deciso di candidarmi soprattutto perchè oltre, ovviamente, a rappresentare tutti i corsi di laurea della facoltà delle scienze umanistiche e della formazione, vorrei rappresentare il mio corso di laurea, il Davimus il quale negli ultimi anni,secondo il mio modesto parere, non ha avuto tanto "spazio" nei tavoli importanti della rappresentanza.

D) Qual'è lo scopo della tua associazione?

R)La mia associazione, Gruppo Futura, ha l'intenzione di consolidare tutti gli organi collegiali all'interno della struttura creando cosi un apparato solido ed efficace pronto a lavorare al meglio per tutti gli studenti, andando a toccare appunto tutte le problematiche dei diversi organi collegiali. Sicuramente porteremo avanti tutte le nostre iniziative, laboratori e convegni a prescindere dal risultato elettorale.

D)Prospettive per le elezioni? Pensi che tu e il tuo gruppo riuscirete a vincere?

R)Alla fine le elezioni sono un momento di passaggio nella vita di uno studente universitario, sono esperienze che ti aiutano a crescere sopratutto a livello personale.
E' giusto che ci sia un rinnovo nella rappresentanza studentesca, tutto ciò non deve essere visto come una "guerra" tra le varie associazioni, ma come un momento di responsabilità verso gli studenti.Ognuno interpreta la vittoria a modo suo, dal mio punto di vista non conta vincere o perdere, ma continuare a lavorare per la struttura e sopratutto per gli studenti.

Vincenzo Piscitelli capolista per la lista A.S.S 1972 alla Facoltà di Scienze matematiche fisiche naturali:

D)Qual'è stato il motivo che ti ha spinto a candidarti a queste elezioni?

R)Per quello che riguarda il motivo della candidatura ho preso questa decisione perché ho sentito di dover dare un margine di rappresentatività superiore all'area didattica al mio dipartimento.

 

D)Qual'è lo scopo della tua associazione e quali i suoi obbiettivi principali?

R)La mia associazione ha raccolto un po tutte le esigenze dei ragazzi dei vari dipartimenti che compongono la nostra facoltà e non solo, infatti ci proponiamo di rendere le sessioni straordinarie degli appelli accessibili agli studenti part-time, una regolamentazione degli esoneri e delle prove intercorso e l'organizzazione dei career day per tutti i corsi laurea. In più lavoreremo per migliorare il servizio wi-fi, adeguamento dei laboratori didattici, gli esoneri e Pit calendarizzati regolarmente, tutorati fatti dai docenti, ridistribuzione di aule e adeguamento, Istituzione di navette gratuite dalle stazioni ferroviarie più prossime, apertura del campus nel fine settimana e riapertura dell'internet point.

D)Ritieni che tu e il tuo gruppo elettorale possiate uscire vincitori da queste elezioni?

R)Beh sinceramente vedo questa condizione come quella di una sfida, o meglio di una sana competizione in cui a vincere non possono essere altri che gli studenti, noi in tal senso abbiamo tanta voglia di fare e di fare bene quindi credo che tutti noi abbiamo le carte in regola per vincere.

 

Giovanna Piliero capolista per la lista Laboratorio Unisa alla Facoltà di Scienze Umanistiche e della Formazione:

D)Qual'é stato il motivo che ti ha spinta a candidarti per queste elezioni?

R) Ho scelto di intraprendere quest'avventura perché credo nello spirito della rappresentanza, in quanto ritengo che ogni studente debba avere un portavoce che tenti di risolvere le problematiche riscontrate nel proprio percorso.

 

D)Puoi dirmi qual'è l'obbiettivo della tua associazione, e se puoi spiegare in sintesi il vostro programma?

R)L'obiettivo della mia associazione RUN SALERNO é quello di creare una vera e propria sinergia tra studenti afferenti a differenti corsi di laurea, ripartendo insieme, impegnandosi disinteressatamente per migliorare la vivibilità del campus sia dal punto didattico sia dal punto di vista dei servizi. Infatti abbiamo stilato un programma ispirandoci alla concretezza delle proposte che ci sono giunte direttamente dagli studenti. Per questo motivo ci preme evitare la sovrapposizione dei corsi e degli appelli, il sovraffollamento delle aule, attuando una vera e propria revisione del rapporto proporzionale tra CFU e mole di studio.. Vorremmo inoltre creare una piattaforma online che agevoli gli studenti non corsisti e migliorare il sistema dei trasporti che penalizza coloro i quali frequentano le lezioni fino alle ore 18.30. Abbiamo intenzione infine di abolire il punteggio di 90/110 per l'accesso alle lauree magistrali e creare maggiori rapporti interpersonali tra l'università e il mondo del lavoro.

D)Pensi che tu e il tuo gruppo elettorale abbiate buone possibilità di vittoria?

R) Credo che se gli studenti facciamo appello ad una rappresentanza pulita e soprattutto disinteressata, dovrebbero votare per laboratorio unisa. Se cosi non fosse il mio gruppo associativo continuerebbe a prodigarsi per il bene comune pur senza alcuna carica.

 

Ringrazio tutti i candidati per aver partecipato a questa intervista. In bocca al lupo.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Le Fasi - "Ultima Pagina Special Events" parte da Napoli il 30 marzo 2019

La band partenopea Le Fasi, per festeggiare i suoi 7 anni di attività prima di rinchiudersi in studio e lavorare al nuovo disco, ha lanciato un mini tour dal titolo...

Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future

“Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future”, questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 22 marzo presso il...

L’azienda salernitana torna a mettersi in vetrina dal 19 al 23 gennaio

Con un fitto calendario di eventi che mira a diffondere la cultura del caffè in tutte le sue sfaccettature, Trucillo torna al Sigep, il salone mondiale del dolciario...

D. L. 119/2018 e Legge di Bilancio. Lo scenario Fiscale 2019. Primo convegno sulla Legge di Bilancio a Salerno organizzato dall’ANC

Si terrà domani, venerdì 18, il primo convegno dell’anno 2019 organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno che si terrà, alle...

Premiazioni vincitori contest EURE?A: educazione finanziaria e disabilità cognitive. Un salernitano tra i vincitori

Favorire l’autosufficienza economica delle persone affette da lievi disabilita? cognitive: questo è l'obiettivo che si è posto il bando “Eureka”,...

Befana anticipata dell’ANC Salerno per i bambini del “Ruggi” di Salerno

L’epifania arriva in anticipo all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno grazie alla solidarietà dell’Associazione Nazionale...

XII edizione Salerno Sport Day. La manifestazione salernitana dedicata agli sport migliori

Come ogni dicembre che si rispetti, anche quest’anno Salernitana Sporting organizza nel pomeriggio di oggi, presso il Grand Hotel Salerno alle ore 17.37, la XII edizione...

Il trap diventa salernitano e si tinge di rosso con “Ferrari”. Nuovo singolo di Frenk

Frenk torna sulla scena musicale con un nuovo brano dal titolo “Ferrari”, un singolo coinvolgente dal sound elettronico e da bpm rallentati, atmosfere dark e...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante