Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Il Club 33 Giri presenta: Festival ‘La Musica può fare’ 4a edizione a sostegno de ‘La Bottega del Clown"

26/05/2015

Domenica 21 giugno 2015, a partire dalle ore 17 fino alla mezzanotte, in Villa Cristina a Santa Maria Capua Vetere (Ce), si terrà la quarta edizione del Festival ‘La Musica può fare’. Il festival di musica e arte, ideato e organizzato dall’associazione culturale no profit sammaritana Club 33 Giri, sposa e sostiene un progetto di carattere sociale per il quarto anno consecutivo. Per l’edizione 2015 parte del ricavato del festival, infatti, sarà devoluto all’associazione di volontariato ‘La Bottega del Clown’ di Caserta. Sette ore tra musica, giocoleria, performance teatrali a cura del Teatro Civico 14, aree tematiche, area stands e mostre fotografiche e pittoriche. Sul main stage saliranno Sabba e Gli Incensurabili, Giovanni Truppi e España Circo Este; spazio alla musica emergente del territorio, con #LAltroPalco con Flux Refrain, Kafka sulla Spiaggia , Coma Berenices,e Joseph Foll e LaPiccolaorkestraperprestazionioccasionali. Tema centrale del festival non poteva che essere il circo e la sua esplosione di colori.

‘La Musica può fare’ 4 si terrà domenica 21 giugno 2015, a Santa Maria Capua Vetere (Ce), in Villa Cristina. La villa si trova in via G. Cappabianca. Per il quarto anno consecutivo il festival, organizzato e ideato all’associazione culturale no profit Club 33 Giri, sposa un progetto sociale. Ingresso con contributo minimo volontario di 5 euro. Parte del ricavato dell’edizione 2015 sarà devoluto a ‘La Bottega del Clown’, associazione di volontario che si occupa di clownterapia. La Bottega del Clown’ nasce nel Marzo 2006, a Caserta, come associazione di volontariato di clownterapia presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, dove tuttora presta il proprio operato a titolo gratuito ogni sabato pomeriggio. I volontari de ‘La Bottega del Clown’, chiamati Clown dottori, hanno il compito di sdrammatizzare le situazioni di disagio, intervenire sulla relazione medico-bambino e infermiere-bambino, ridurre lo stato di ansia e di paura, umanizzare la prestazione sanitari. Un evento a trecentosessanta gradi quello del 21 giugno 2015, dove arte e solidarietà si incontrano dando vita ad un momento di aggregazione unico nel suo genere. I cancelli di Villa Cristina si apriranno alle ore 17 con le performance a cura del Teatro Civico 14. I suoi quadranti saranno suddivisi in: area stand, area espositiva, area #LAltroPalco, area ristoro con main stage. All'interno della villa inoltre, per tutta la durata del festival, saranno presenti giocolieri itineranti che intratterranno e divertiranno il pubblico. Nell’area espositiva si potranno ammirare le seguenti mostre: ‘Music Wall’ di Diego Dentale, ‘Anime e Volti’ di Lorenzo D'Ancicco, ‘Stew’ di Otilio Chiodero e ‘Il reportage: prospettive napoletane’ con le opere realizzate nell'ambito del primo corso di fotografia del Club 33 Giri e alcuni scatti del fotografo salernitano Lello D’Anna. Alle ore 18 saliranno su #LAltroPalco: Flux Refrain, Kafka sulla Spiaggia, Coma Bernices, Joseph Foll e LaPiccolaorkestraperprestazionioccasionali. A partire dalle 20.30 saliranno sul main stage Sabba e Gli Incensurabili, Giovanni Truppi e España Circo Este. Sabba, Salvatore Lampitelli, incontra gli Incensurabili (Luca Costanzo, Alessandro Grossi, Alessandro Mormile e Alfonso Donadio) nel luglio 2010. Dopo ‘Nessuno Si Senta Offeso’ (BulbArtWorks/Audioglobe), uscito nel 2012, arriva a gennaio 2015 ‘Sogno e son Fesso’, che racchiude in sole dieci canzoni il diritto alla speranza di una generazione rinnegata dalle sue stesse radici che, dopo vent’anni di silenzio, si ritrova a sostenere il peso di una storia a cui non sente di appartenere. Il cantautore partenopeo Giovanni Truppi ha pubblicato tre dischi: ‘C'è un me dentro di me’ (CinicoDisincanto/Cni 2010), ‘Il mondo è come te lo metti in testa’ (I Miracoli-JabaJabaMusic/Audioglobe 2013) e ‘Giovanni Truppi’ (Woodworm/Audioglobe 2015). Più di cento concerti in meno di due anni, un crescendo esponenziale dovuto soprattutto al passaparola tra pubblico e addetti ai lavori ed al magnetismo dei suoi live, ora un disco nuovo. Cantante, chitarrista e pianista come pochi, negli anni la musica di Truppi è stata accostata dai critici agli artisti più disparati (da Jeff Buckley a Giorgio Gaber, da Paolo Conte a Lou Reed). Gli Espan?a Circo Este, mix esplosivo di Argentina e Italia, in poco piu? di due anni di attivita? hanno gia? all'attivo oltre trecento concerti, lungo tutta l’Italia e la Spagna. La band argentino-romagnola rappresenta una vera e propria carovana musical-circense dal sound unico e originale, fra il sacro e profano, fra lo stoner ed il balkan, con influenze reggae e tango-punk, proporranno dal vivo i brani contenuti nel loro ultimo disco 'La Revolucion del amor'.
‘La Musica può fare’ 4 è patrocinato dal Comune di Santa Maria Capua Vetere (Ce). I partner della quarta edizione sono: Teatro Civico 14, Music Coast to Coast, Gold Web Tv, Oca Nera, Salviamo l’Arte, LYL e AISA-Associazione Italiana Scienze Ambientali sezione di Caserta. Sponsor dell’evento: Roberto Capitelli Srl, Rendine, ‘Carta e cartucce. Gli specialisti per l’ufficio. ’ di Santa Maria CV, (Ce)New Graphic Point, Termoelettrica Valentino, Ritmi Urbani, Bed&Breakfast Cuscino&Pasticcino , Magi Burger, Coppola Gioielliere, Perrotta Cereali, Il Casaro del Re.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

L’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno aderisce allo sciopero nazionale dei commercialisti di tutta Italia.

Anche l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno decide di aderire e partecipare allo sciopero nazionale annunciato dai sindacati dei commercialisti di tutta Italia...

Al cinema dal 18 luglio "Passpartù - Operazione Doppiozero" di Lucio Bastolla con Veronica Maya

Arriva al cinema dal 18 luglio, “Passpartu’ - Operazione Doppiozero” la divertente commedia di Lucio Bastolla che vede in un cast corale...

#GIFFONI2019 LA 49° EDIZIONE: 19/27 LUGLIO 2019

101 opere, di cui 15 italiane, in concorso nelle 7 sezioni competitive che richiamano a Giffoni Valle Piana (SA) 6200 giurati provenienti da circa 50 Paesi del mondo: 7...

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk
Si intitola “Puortame cù te” il nuovo singolo del trapper...

“Don’t go” il nuovo singolo estivo di KEVS X FRANCESCA MONTE

Francesca Monte, cantautrice, musicista e web star Salernitana, reduce dal successo social di “Un’estate che non finirà” in vetta alle classifiche...

Le Fasi - "Ultima Pagina Special Events" parte da Napoli il 30 marzo 2019

La band partenopea Le Fasi, per festeggiare i suoi 7 anni di attività prima di rinchiudersi in studio e lavorare al nuovo disco, ha lanciato un mini tour dal titolo...

Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future

“Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future”, questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 22 marzo presso il...

L’azienda salernitana torna a mettersi in vetrina dal 19 al 23 gennaio

Con un fitto calendario di eventi che mira a diffondere la cultura del caffè in tutte le sue sfaccettature, Trucillo torna al Sigep, il salone mondiale del dolciario...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante