Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Laureati di Salerno al 4° posto per la specializzazione in Medicina

25/08/2015

Il concorso nazionale per l’accesso alle Scuole di specializzazione in Medicina ha premiato il lavoro dei giovani medici laureati dall’ateneo salernitano (UNISA), per l'anno 2014/2015. 11.563 candidati hanno partecipato alla prova, svoltasi lo scorso 28 luglio.
I candidati salernitani hanno raggiunto un punteggio medio di 45,1, attestando l’Università di Salerno, su una media nazionale di 40,2. Si ritrova così al quarto posto tra le quaranta sedi italiane di corsi di laurea in medicina e chirurgia, fra le più importanti: Torino, Bologna, Milano, Firenze, Genova, Siena e Napoli. L’Ateneo si classifica come il migliore del Centro-Sud.

L'intervista del rettore Aurelio Tommasetti:

“I 63 candidati salernitani si sono posizionati subito dopo i loro colleghi del San Raffaele di Milano, di Verona e di Udine, ribadendo la qualità della formazione erogata dalla giovane facoltà medica. Questo risultato è per l’intera comunità accademica motivo di orgoglio e stimolo a proseguire sempre più determinati in direzione del potenziamento della qualità della didattica in tutte le aree scientifico-disciplinari d’Ateneo Inoltre, il dato assume ancora maggiore rilievo se si tiene conto che nel 2006 (anno di istituzione del corso di laurea in Medicina) le matricole salernitane conseguirono i punteggi al test di ingresso tra i più bassi d’Italia - ha proseguito il rettore - Una buona didattica, infrastrutture moderne e l’attenzione ai bisogni conoscitivi degli studenti, quindi, possono colmare l’iniziale gap di conoscenza e preparazione molto spesso registrato nelle matricole delle università meridionali. La nostra facoltà di Medicina è cresciuta in maniera graduale - ha concluso il rettore - , armonizzandosi con le caratteristiche proprie del territorio e del suo ateneo, valorizzando le risorse interne e attraendo le migliori intelligenze e professionalità dalle altre università nazionali e, in alcuni casi, internazionali. L’ateneo di Salerno, inoltre, è l’unica università generalista italiana che offre un campus dedicato esclusivamente ai corsi di laurea di area medica (Medicina, Professioni sanitarie e, da quest’anno, anche Odontoiatria). Sono queste le ragioni dei successi che si stanno raccogliendo”.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno: degrado in via San Giovanni Bosco, strada invasa dai piccioni

 
La presenza di piccioni e colombi in città ha assunto negli ultimi anni dimensioni considerevoli.?Il loro sviluppo indiscriminato ha...

Ambiente e territorio, D’Avenia: “Rilanciamo l’economia attraverso il rispetto dell’ambiente”

La materia ambientale sta assumendo, soprattutto negli ultimi anni, un’importanza sempre crescente, sia nell’ambito giuridico che economico, al punto da non...

Covid-19 e movida, D’Avenia: “A Salerno iniziative responsabili per una movida Covid free”

Come ipotizzabile, dopo mesi di lockdown, nelle ultime settimane le persone sono tornate ad una relativa “normalità”. Con la riapertura di bar e...

Sanità e famiglia, D’Avenia: “Investiamo sul personale sanitario e concediamo un bonus di 600 euro alle famiglie campane”

L’emergenza Covid-19 ha riportato l’attenzione sul dibattito legato all’importanza di investire sul personale sanitario. A partire dalla pandemia,...

Assistenza Riabilitativa, Fisiochinesiterapica e Sociosanitaria

In questi ultimi giorni, nostro malgrado, e con non poco stupore, stiamo assistendo ad un estenuante scarica barile sull’assunzione delle proprie responsabilità da...

Solidarietà, D’Avenia: “Acquistate nuove mascherine grazie al successo del crowfunding lanciato dal Centro Studi Super Sud”

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal Centro...

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante