Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Acli, Inas Cisl, Inca Cgil ed Ital Uil bocciano la Legge di Stabilità. Presidio davanti all’INPS di SALERNO per dire no ai tagli

07/12/2015

In attesa di essere ricevuti dal Presidente della Camera Laura Boldrini, il CePa (Centro Patronati) di Salerno, che raggruppa i Patronati di ACLI, CGIL, CISL e UIL, si dà appuntamento mercoledì 09 dicembre, alle ore 8.30, davanti la sede Inps di corso Garibaldi di Salerno per dire NO AI TAGLI AI PATRONATI che il Governo ha previsto nell’ultima Legge di Stabilità.

 

Al presidio fisico, che distribuirà materiale informativo della Campagna #iocimettolafaccia #xidiritti, (lanciata da qualche giorno sul sito www.tituteliamo.it) si unirà la presenza di soci, iscritti, promotori sociali ed assistiti chiamati a raccolta dalle organizzazioni promotrici, per “simulare” un giorno di ordinaria richiesta di tutela all’indomani della possibile chiusura degli enti di Patronato a seguito appunto dei Tagli.

 

La mobilitazione, che durerà l’intera mattinata, mira a coinvolgere tutti i cittadini, per evitare che vengano intaccate le tutele previdenziali e socio-assistenziali garantite gratuitamente dai patronati ed impedire il licenziamento di migliaia di operatori, che solo nel 2015 hanno servito oltre 70mila persone. Preoccupazione, che i Patronati condivideranno anche con la Direzione generale Inps di Salerno, a cui sarà consegnato formalmente il documento della Campagna.

 

A Salerno, l’iniziativa ha registrato la formale adesione, per condivisione d’intenti e di azione, dei Patronati Sias di MCL, ENASC, dell’UNSIC e LABOR, tutti accumunati dall’insolito destino, a cui il Governo li proietta.

 

Invitati, a portare sostegno alla protesta, anche le deputazioni salernitane di Camera e Senato, che i Patronati d’Italia, si augurano di avere dalla loro parte nel sostenere le loro ragioni.

 

I promotori sottolineano che la riduzione dei fondi danneggerebbe in maniera letale l’attività, COSTITUZIONALMENTE PREVISTA.

 

Al Governo il CePa chiede di mantenere l’impegno, assunto lo scorso anno, quando ridusse i fondi di 35 milioni di euro e di sottoporre il “ sistema patronati “ ad una profonda riforma, orientata a valorizzare le professionalità e la trasparenza.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...

Lo chef stellato Paolo Gramaglia alla rassegna “5 Senses Dinner” di Via Porto Bistrot

E’ tutto pronto per il taglio del nastro della prima edizione di “5 Senses Dinner” organizzata dal “Via Porto Bistrot” di Salerno in cui suoni,...

L’attore Vinicio Marchioni al TEDxSalerno 2019

Il TEDxSalerno torna più prorompente che mai per l’edizione 2019 e giura di essere ancora più esplosivo dello scorso anno grazie a una nuova location, nuovi...

TEDx Salerno 2019: apre la vendita dei ticket per l’edizione “Anomalie”

Dopo la prima edizione dello scorso anno che ha registrato picchi di interesse notevoli, torna in scena l’edizione 2019 del TEDxSalerno organizzata da Wires, associazione...

L’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno aderisce allo sciopero nazionale dei commercialisti di tutta Italia.

Anche l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno decide di aderire e partecipare allo sciopero nazionale annunciato dai sindacati dei commercialisti di tutta Italia...

Al cinema dal 18 luglio "Passpartù - Operazione Doppiozero" di Lucio Bastolla con Veronica Maya

Arriva al cinema dal 18 luglio, “Passpartu’ - Operazione Doppiozero” la divertente commedia di Lucio Bastolla che vede in un cast corale...

#GIFFONI2019 LA 49° EDIZIONE: 19/27 LUGLIO 2019

101 opere, di cui 15 italiane, in concorso nelle 7 sezioni competitive che richiamano a Giffoni Valle Piana (SA) 6200 giurati provenienti da circa 50 Paesi del mondo: 7...

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk
Si intitola “Puortame cù te” il nuovo singolo del trapper...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante