Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Forum dei giovani di Scafati, la sfida del candidato coordinatore Michele Cirillo. “Voglio cambiare la nostra città. Insieme si può"

10/03/2016

“Mi sono candidato a coordinatore perché voglio essere protagonista nel cambiare la nostra Scafati. Insieme si può, come recita il motto di questa mia campagna elettorale”. Michele Cirillo, a poche ore dall’apertura delle urne (si vota sabato 12 marzo dalle 11 alle ore 20 presso la sede di Scafati Solidale e possono votare tutti i ragazzi, di età compresa tra i 15 e i 29 anni, residenti nella città dell’Agro), dimostra di avere le idee chiare sul proprio futuro. Una campagna elettorale agli sgoccioli, che lo ha visto parte attiva con diverse proposte.
Cirillo, per quale ragione ha deciso di candidarsi alle elezioni del Forum dei Giovani?
“Ho deciso di candidarmi per dare un contributo concreto alla mia città, Scafati, volendo puntare, in particolare, alle esigenze della fascia giovanile alla quale io appartengo”.
A cosa si riferisce?
“Alle istanze di partecipazione, alla creazione di un connubio tra le istituzioni locali e le scelte dei giovani, a una solida collaborazione, quindi, che sostenga il loro futuro. Dobbiamo parlare di cose concrete e non di progetti che restano sulla carta”.
Cosa serve in città per i giovani?
“Credo che manchino idee innovative, spazi aggregativi finalizzati alla valorizzazione delle potenzialità della compagine giovanile, in modo che il giovane divenga interlocutore fidato del Forum che verrà. Questo progetto si prefigge come fine ultimo di formare la futura classe dirigente. Non è possibile che la sera a
Scafati scatti il coprifuoco dopo le 22”.
Che campagna elettorale è stata quella per il Forum?
“Molto corretta nella forma, forse un po’ di meno nella forma. Ho chiesto di lasciare fuori la politica da questa competizione e non è sempre sono stato ascoltato. Qualcuno ha parlato di poteri forti, di visibilità massima rispetto ad altri candidati. Io credo che ognuno ha agito come ha potuto. Sicuramente io potevo fare di più, ma non mi lamento. Sono stato criticato per le mie idee e le mie proposte. Qualcuno ha detto che mi sono svegliato all’improvviso. Questa gente mente e lo fa conoscendo il mio ruolo nell’ultimo coordinamento del Forum”.
Perché un giovane di Scafati dovrebbe votare lei?
“Perché si troverà sempre la realtà dei fatti davanti e non dei sorrisi di plastica. Però voglio ringraziare la mia squadra, che mi ha aiutato a realizzare questa bella campagna elettorale. Noemi Mentale, Francesca Padovano, Angela Tramonti, Rosaria La Feltra, Maria Luisa D’Amora, Alessio Vitiello, Giovanni Di Maio, Alessio Conforti, Antonio De Martino, Vincenzo Palmieri, Vittorio De Luca, Michele Abenante, Vincenzo Annunziata, Michele Pascarella, Ugo Palumbo, Claudio Cavallaro, Tommaso Ambruoso, Giuseppe Matrone, Umberto Sorrentino, Giovanni Guastafierro, Catello Ciccarelli, Liberato Giacchetti, Enrico Attianese, Vincenzo Tortora, Pierluigi Buccino, Agostino Sorrentino, Mattia Cirillo, Andrea Nigro, Biagio Adinolfi, Ferdinando Pagano, Davide Morlicchio, Fabio Siano, Pasquale Romano e Luigi De Matteo sono delle persone davvero speciali per me”.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Le Fasi - "Ultima Pagina Special Events" parte da Napoli il 30 marzo 2019

La band partenopea Le Fasi, per festeggiare i suoi 7 anni di attività prima di rinchiudersi in studio e lavorare al nuovo disco, ha lanciato un mini tour dal titolo...

Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future

“Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future”, questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 22 marzo presso il...

L’azienda salernitana torna a mettersi in vetrina dal 19 al 23 gennaio

Con un fitto calendario di eventi che mira a diffondere la cultura del caffè in tutte le sue sfaccettature, Trucillo torna al Sigep, il salone mondiale del dolciario...

D. L. 119/2018 e Legge di Bilancio. Lo scenario Fiscale 2019. Primo convegno sulla Legge di Bilancio a Salerno organizzato dall’ANC

Si terrà domani, venerdì 18, il primo convegno dell’anno 2019 organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno che si terrà, alle...

Premiazioni vincitori contest EURE?A: educazione finanziaria e disabilità cognitive. Un salernitano tra i vincitori

Favorire l’autosufficienza economica delle persone affette da lievi disabilita? cognitive: questo è l'obiettivo che si è posto il bando “Eureka”,...

Befana anticipata dell’ANC Salerno per i bambini del “Ruggi” di Salerno

L’epifania arriva in anticipo all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno grazie alla solidarietà dell’Associazione Nazionale...

XII edizione Salerno Sport Day. La manifestazione salernitana dedicata agli sport migliori

Come ogni dicembre che si rispetti, anche quest’anno Salernitana Sporting organizza nel pomeriggio di oggi, presso il Grand Hotel Salerno alle ore 17.37, la XII edizione...

Il trap diventa salernitano e si tinge di rosso con “Ferrari”. Nuovo singolo di Frenk

Frenk torna sulla scena musicale con un nuovo brano dal titolo “Ferrari”, un singolo coinvolgente dal sound elettronico e da bpm rallentati, atmosfere dark e...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante