Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Forum dei giovani di Scafati, la sfida del candidato coordinatore Michele Cirillo. “Voglio cambiare la nostra città. Insieme si può"

10/03/2016

“Mi sono candidato a coordinatore perché voglio essere protagonista nel cambiare la nostra Scafati. Insieme si può, come recita il motto di questa mia campagna elettorale”. Michele Cirillo, a poche ore dall’apertura delle urne (si vota sabato 12 marzo dalle 11 alle ore 20 presso la sede di Scafati Solidale e possono votare tutti i ragazzi, di età compresa tra i 15 e i 29 anni, residenti nella città dell’Agro), dimostra di avere le idee chiare sul proprio futuro. Una campagna elettorale agli sgoccioli, che lo ha visto parte attiva con diverse proposte.
Cirillo, per quale ragione ha deciso di candidarsi alle elezioni del Forum dei Giovani?
“Ho deciso di candidarmi per dare un contributo concreto alla mia città, Scafati, volendo puntare, in particolare, alle esigenze della fascia giovanile alla quale io appartengo”.
A cosa si riferisce?
“Alle istanze di partecipazione, alla creazione di un connubio tra le istituzioni locali e le scelte dei giovani, a una solida collaborazione, quindi, che sostenga il loro futuro. Dobbiamo parlare di cose concrete e non di progetti che restano sulla carta”.
Cosa serve in città per i giovani?
“Credo che manchino idee innovative, spazi aggregativi finalizzati alla valorizzazione delle potenzialità della compagine giovanile, in modo che il giovane divenga interlocutore fidato del Forum che verrà. Questo progetto si prefigge come fine ultimo di formare la futura classe dirigente. Non è possibile che la sera a
Scafati scatti il coprifuoco dopo le 22”.
Che campagna elettorale è stata quella per il Forum?
“Molto corretta nella forma, forse un po’ di meno nella forma. Ho chiesto di lasciare fuori la politica da questa competizione e non è sempre sono stato ascoltato. Qualcuno ha parlato di poteri forti, di visibilità massima rispetto ad altri candidati. Io credo che ognuno ha agito come ha potuto. Sicuramente io potevo fare di più, ma non mi lamento. Sono stato criticato per le mie idee e le mie proposte. Qualcuno ha detto che mi sono svegliato all’improvviso. Questa gente mente e lo fa conoscendo il mio ruolo nell’ultimo coordinamento del Forum”.
Perché un giovane di Scafati dovrebbe votare lei?
“Perché si troverà sempre la realtà dei fatti davanti e non dei sorrisi di plastica. Però voglio ringraziare la mia squadra, che mi ha aiutato a realizzare questa bella campagna elettorale. Noemi Mentale, Francesca Padovano, Angela Tramonti, Rosaria La Feltra, Maria Luisa D’Amora, Alessio Vitiello, Giovanni Di Maio, Alessio Conforti, Antonio De Martino, Vincenzo Palmieri, Vittorio De Luca, Michele Abenante, Vincenzo Annunziata, Michele Pascarella, Ugo Palumbo, Claudio Cavallaro, Tommaso Ambruoso, Giuseppe Matrone, Umberto Sorrentino, Giovanni Guastafierro, Catello Ciccarelli, Liberato Giacchetti, Enrico Attianese, Vincenzo Tortora, Pierluigi Buccino, Agostino Sorrentino, Mattia Cirillo, Andrea Nigro, Biagio Adinolfi, Ferdinando Pagano, Davide Morlicchio, Fabio Siano, Pasquale Romano e Luigi De Matteo sono delle persone davvero speciali per me”.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Solidarietà, D’Avenia: “Acquistate nuove mascherine grazie al successo del crowfunding lanciato dal Centro Studi Super Sud”

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal Centro...

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...

Turismo in Campania, D’Avenia: “Nell’era post Covid, rilanciamo l’economia locale attraverso le bellezze del nostro territorio”

L’approssimarsi dell’estate pone inevitabilmente dinanzi ad un bivio tortuoso creatosi dal Covid-19: la riapertura del turismo.Il turismo, come si puo’...

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Ir

Una vera e propria guerra che non riesce a vedere la parola fine quella che sta combattendo da mesi Fondazione Salernum Anffas Onlus per il riconoscimento del servizio ai...

Il nuovo singolo di Francesco Key B è featuring con il celebre cantante partenopeo Raffaello

Dopo diversi brani già all’attivo, che lo hanno visto come un vero e proprio mago del recupero musicale partenopeo, Francesco Key B, all’anagrafe Francesco...

Alla Villa Cortese di Terzigno casting di moda, cinema e musica il 20 giugno promosso da Mondo Eventi Campania

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
 
Dopo il lungo periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus che ha bloccato forzatamente le principali attività produttive,...

Famiglie bisognose in Campania, D’Avenia: “Serve una strategia per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”

A quasi un mese dall’inizio della Fase 2, è tempo per l’Italia fare i conti con i contraccolpi economici della pandemia di Covid-19.Come già indicato...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante