Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Forum dei giovani di Scafati, la sfida del candidato coordinatore Michele Cirillo. “Voglio cambiare la nostra città. Insieme si può"

10/03/2016

“Mi sono candidato a coordinatore perché voglio essere protagonista nel cambiare la nostra Scafati. Insieme si può, come recita il motto di questa mia campagna elettorale”. Michele Cirillo, a poche ore dall’apertura delle urne (si vota sabato 12 marzo dalle 11 alle ore 20 presso la sede di Scafati Solidale e possono votare tutti i ragazzi, di età compresa tra i 15 e i 29 anni, residenti nella città dell’Agro), dimostra di avere le idee chiare sul proprio futuro. Una campagna elettorale agli sgoccioli, che lo ha visto parte attiva con diverse proposte.
Cirillo, per quale ragione ha deciso di candidarsi alle elezioni del Forum dei Giovani?
“Ho deciso di candidarmi per dare un contributo concreto alla mia città, Scafati, volendo puntare, in particolare, alle esigenze della fascia giovanile alla quale io appartengo”.
A cosa si riferisce?
“Alle istanze di partecipazione, alla creazione di un connubio tra le istituzioni locali e le scelte dei giovani, a una solida collaborazione, quindi, che sostenga il loro futuro. Dobbiamo parlare di cose concrete e non di progetti che restano sulla carta”.
Cosa serve in città per i giovani?
“Credo che manchino idee innovative, spazi aggregativi finalizzati alla valorizzazione delle potenzialità della compagine giovanile, in modo che il giovane divenga interlocutore fidato del Forum che verrà. Questo progetto si prefigge come fine ultimo di formare la futura classe dirigente. Non è possibile che la sera a
Scafati scatti il coprifuoco dopo le 22”.
Che campagna elettorale è stata quella per il Forum?
“Molto corretta nella forma, forse un po’ di meno nella forma. Ho chiesto di lasciare fuori la politica da questa competizione e non è sempre sono stato ascoltato. Qualcuno ha parlato di poteri forti, di visibilità massima rispetto ad altri candidati. Io credo che ognuno ha agito come ha potuto. Sicuramente io potevo fare di più, ma non mi lamento. Sono stato criticato per le mie idee e le mie proposte. Qualcuno ha detto che mi sono svegliato all’improvviso. Questa gente mente e lo fa conoscendo il mio ruolo nell’ultimo coordinamento del Forum”.
Perché un giovane di Scafati dovrebbe votare lei?
“Perché si troverà sempre la realtà dei fatti davanti e non dei sorrisi di plastica. Però voglio ringraziare la mia squadra, che mi ha aiutato a realizzare questa bella campagna elettorale. Noemi Mentale, Francesca Padovano, Angela Tramonti, Rosaria La Feltra, Maria Luisa D’Amora, Alessio Vitiello, Giovanni Di Maio, Alessio Conforti, Antonio De Martino, Vincenzo Palmieri, Vittorio De Luca, Michele Abenante, Vincenzo Annunziata, Michele Pascarella, Ugo Palumbo, Claudio Cavallaro, Tommaso Ambruoso, Giuseppe Matrone, Umberto Sorrentino, Giovanni Guastafierro, Catello Ciccarelli, Liberato Giacchetti, Enrico Attianese, Vincenzo Tortora, Pierluigi Buccino, Agostino Sorrentino, Mattia Cirillo, Andrea Nigro, Biagio Adinolfi, Ferdinando Pagano, Davide Morlicchio, Fabio Siano, Pasquale Romano e Luigi De Matteo sono delle persone davvero speciali per me”.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...

Lo chef stellato Paolo Gramaglia alla rassegna “5 Senses Dinner” di Via Porto Bistrot

E’ tutto pronto per il taglio del nastro della prima edizione di “5 Senses Dinner” organizzata dal “Via Porto Bistrot” di Salerno in cui suoni,...

L’attore Vinicio Marchioni al TEDxSalerno 2019

Il TEDxSalerno torna più prorompente che mai per l’edizione 2019 e giura di essere ancora più esplosivo dello scorso anno grazie a una nuova location, nuovi...

TEDx Salerno 2019: apre la vendita dei ticket per l’edizione “Anomalie”

Dopo la prima edizione dello scorso anno che ha registrato picchi di interesse notevoli, torna in scena l’edizione 2019 del TEDxSalerno organizzata da Wires, associazione...

L’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno aderisce allo sciopero nazionale dei commercialisti di tutta Italia.

Anche l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno decide di aderire e partecipare allo sciopero nazionale annunciato dai sindacati dei commercialisti di tutta Italia...

Al cinema dal 18 luglio "Passpartù - Operazione Doppiozero" di Lucio Bastolla con Veronica Maya

Arriva al cinema dal 18 luglio, “Passpartu’ - Operazione Doppiozero” la divertente commedia di Lucio Bastolla che vede in un cast corale...

#GIFFONI2019 LA 49° EDIZIONE: 19/27 LUGLIO 2019

101 opere, di cui 15 italiane, in concorso nelle 7 sezioni competitive che richiamano a Giffoni Valle Piana (SA) 6200 giurati provenienti da circa 50 Paesi del mondo: 7...

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk
Si intitola “Puortame cù te” il nuovo singolo del trapper...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante