Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Roberto Ciufoli Gaia e De Laurentiis mercoledì 30 alla Truffaut

30/03/2016

Penultimo appuntamento con la VIII Stagione Invernale di Prosa promossa dall’Associazione Giffoni Teatro presso la Sala Truffaut della Cittadella del Cinema.
Mercoledì 30 marzo (alle 21) il testimone della scena teatrale passerà nelle mani di Roberto Ciufoli, Gaia De Laurentiis, Francesca Nunzi e Diego Ruiz con “Ti amo o qualcosa del genere” (produzione Teatro Ghione e Mente Comica). Uno spettacolo all’insegna dell’amore, dell’amicizia in cui i protagonisti si divertono ad innescare esilaranti equivoci capaci di creare un inestricabile vortice di menzogne e mezze verità.
LO SPETTACOLO Un'altra divertente commedia di Diego Ruiz con le sue appassionanti e ironiche ricerche sulla qualità dei rapporti di coppia, visti però, questa volta, attraverso la lente spietata dell'amicizia. Sì, perché un amico alcune volte, più o meno involontariamente, può mettere i bastoni tra le ruote alla storia d'amore dell'altro. Se poi quel migliore amico, in realtà è un'amica, il pericolo è dietro l'angolo. Esiste l'amicizia tra uomo e donna? Oppure c'è un'attrazione latente? Uno spettacolo divertentissimo e sorprendente, che ha debuttato la prima volta nel 2007 con enorme successo, conquistando migliaia di spettatori. Questa volta in una veste rinnovata , i quattro protagonisti daranno vita a una girandola di equivoci e di fraintendimenti impossibili creando un groviglio inestricabile di bugie e mezze verità. Tra mille risate, situazioni imbarazzanti e gag esilaranti, tutti i nodi verranno al pettine e sarà l'amore a trionfare su tutto... o forse. Le scenografie sono di Mauro Paradiso, i costumi di Marco Maria Della Vecchia, il disegno, luci di Giuseppe Magagnini.
A chiudere la stagione, giovedì 14 aprile, sarà Katia Ricciarelli, protagonista di “Altro di me”, il nuovo spettacolo del soprano italiano e del tenore Francesco Zingariello, scritto a quattro mani da Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime. Non sarà un concerto di musica lirica, ma uno spettacolo di teatro musicale, nel corso del quale la Ricciarelli, in una veste insolita e accattivante, racconterà la sua vita, condividerà con il pubblico le immense emozioni che le ha regalato.
INFO UTILI L’appuntamento è alle 21. Ancora attive le prevendite per gli ultimi tagliandi disponibili (costo 28 euro comprensivo di prevendita) acquistabili anche direttamente al botteghino aperto dalle 20. Confermata come sempre la promozione “Under 26” riservata ai ragazzi. E nello spirito della collaborazione e promozione del territorio, è attiva anche la promozione con l'albergo - ristorante Chez la Sourire di Giffoni Sei Casali (Malche). Per chi soggiorna presso l'hotel è previsto un ingresso gratuito a teatro; chi invece assisterà ad uno spettacolo della Stagione potrà cenare al risto Gourmet “Acqua” ad un prezzo speciale. (Per info e prenotazioni: 089881995).
Per informazioni: Associazione Giffoni Teatro - tel. 339 4611502; 089 866 760.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Regionali Campania, D’Avenia: “Per una democrazia delle opportunità bisogna puntare sulla ricerca e la formazione”

Le elezioni regionali si avvicinano e, come stabilito dal decreto presidenziale n.97 20/2020, si svolgeranno il 20 e 21 settembre.Sarà la prima chiamata alle urne per...

XVI edizione ‘Memorial Giovanni Caressa’, il consueto evento di Anffas Onlus Salerno in ricordo del suo fondatore

Grande successo per la XVI edizione del “Memorial Giovanni Caressa”, appuntamento ormai tradizionale di Anffas Onlus Salerno, nato in ricordo e in onore...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 
L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Promuovere il dialogo tra imprenditori e professionisti della Campania per dar vita a collaborazioni di business e di carriera, l’iniziativa di Hirook

In un contesto globale che mette a dura prova non solo i processi di inclusione sociale ma anche di impresa e di sviluppo economico, nasce Hirooks People. Un progetto fondato da...

Regionali Campania 2020: D'Avenia presenta ‘Benessere & Università’ per la promozione di sani stili di vita nelle scuole

A partire dagli ultimi decenni si è registrato un crescente interesse per il tema della salute concepita, non più in una dimensione di responsabilità...

Rilancio del turismo, D’Avenia: “Weekend gratuiti per aiutare tutto il comparto turistico campano e riscoprire le bellezze del nostro territorio”

 
Tra gli effetti economici più immediati della crisi associata al Covid-19 era inevitabile, e anche prevedibile, un brusco calo al settore turistico che, in questa...

Regionali Campania, D’Avenia: “Promuovere il Sud e le sue potenzialità inespresse”

Le Elezioni Regionali in Campania 2020 sono ufficialmente posticipate causa pandemia nelle date del 20 e 21 settembre, appuntamento sancito dal decreto presidenziale n.97...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante