Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Forum dei giovani di Scafati, la proposta del consigliere Michele Cirillo: «Una sede distaccata nel centro sociale di San Pietro»

04/04/2016

«Il Forum dei Giovani deve uscire dall’ambiguità e prendere una posizione netta sulla legalità. Deve essere un presidio, non a parole ma nei fatti. Per questo, nel corso della prossima riunione, chiederò a chi coordina questo organismo di inoltrare una precisa richiesta al sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti. Il Forum deve avere anche una succursale distaccata nel centro sociale di San Pietro, una struttura sorta su un terreno confiscato dall’amministrazione comunale». Non usa mezzi termini Michele Cirillo, componente del Forum del Giovani di Scafati, per spiegare la sua idea di legalità dopo il caso Libera in città. «Bisogna essere chiari sulle questioni. Sulla marcia ho un’idea chiara, ma preferisco evitare strumentalizzazioni. Però adesso il Forum deve prendere la parola e diventare protagonista di questo cambiamento. Questo silenzio è assordante e continua a turbarmi. Il coordinamento deve prendere una posizione chiara, netta e decisa. Senza nessuna esitazione bisogna ribadire che la camorra e ogni tipo di mafia ci fa schifo e che il modo migliore di dimostrarlo è di avere una nuova casa». Da qui l’idea di “traslocare” al centro sociale di San Pietro, quello sorto sull’ex piazzetta del Gesù voluta da Vincenzo Nappo. «Le vicende giudiziarie legate a quella struttura sono note agli scafatesi e non solo. Ci sono diverse stanze libere in quel centro e il modo miglior per spazzare le polemiche delle ultime ore sarebbe viverle», ha continuato Michele Cirillo. «La magistratura ha il compito di indagare e appurare la verità, noi giovani però dobbiamo dare l’esempio. A partire dai pregiudizi, che vanno spazzati via senza tenere conto delle ragioni di partito. Scafati deve continuare a cambiare», conclude Michele Cirillo.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...

Lo chef stellato Paolo Gramaglia alla rassegna “5 Senses Dinner” di Via Porto Bistrot

E’ tutto pronto per il taglio del nastro della prima edizione di “5 Senses Dinner” organizzata dal “Via Porto Bistrot” di Salerno in cui suoni,...

L’attore Vinicio Marchioni al TEDxSalerno 2019

Il TEDxSalerno torna più prorompente che mai per l’edizione 2019 e giura di essere ancora più esplosivo dello scorso anno grazie a una nuova location, nuovi...

TEDx Salerno 2019: apre la vendita dei ticket per l’edizione “Anomalie”

Dopo la prima edizione dello scorso anno che ha registrato picchi di interesse notevoli, torna in scena l’edizione 2019 del TEDxSalerno organizzata da Wires, associazione...

L’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno aderisce allo sciopero nazionale dei commercialisti di tutta Italia.

Anche l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno decide di aderire e partecipare allo sciopero nazionale annunciato dai sindacati dei commercialisti di tutta Italia...

Al cinema dal 18 luglio "Passpartù - Operazione Doppiozero" di Lucio Bastolla con Veronica Maya

Arriva al cinema dal 18 luglio, “Passpartu’ - Operazione Doppiozero” la divertente commedia di Lucio Bastolla che vede in un cast corale...

#GIFFONI2019 LA 49° EDIZIONE: 19/27 LUGLIO 2019

101 opere, di cui 15 italiane, in concorso nelle 7 sezioni competitive che richiamano a Giffoni Valle Piana (SA) 6200 giurati provenienti da circa 50 Paesi del mondo: 7...

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk
Si intitola “Puortame cù te” il nuovo singolo del trapper...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante