Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

A Napoli la III edizione del convegno nazionale MADSS, Medicina Arte Danza Spettacolo Scienza

02/05/2016

Un convegno che unisce scienza e arte e che alterna relazioni scientifiche di illustri e prestigiosi professionisti, a momenti di performance artistica.

Questo è MADSS (Medicina Arte Danza Spettacolo Scienza) convegno nazionale che si terrà sabato 7 maggio nel Teatro Galilei di Città della Scienza, organizzato dall’Associazione Aula Magna diretta dalla posturologa salernitana Annamaria Salzano, insieme alla dottoressa Fabiana Camuso. Un evento che non ha simili in Italia, nato dalla duplice passione della dottoressa Salzano per la danza e per la posturologia. Passione che l’ha portata negli anni a specializzarsi nelle lesioni e nella riabilitazione dei danzatori professionisti.
Quest’anno il titolo dell’evento è “L’equipe interdisciplinare medico riabilitativa gestisce l’artista dall’età pediatrica alla fase professionistica nella prevenzione, nella performance allenante e nella riabilitazione”.

Obiettivo: l’importanza di istituire una equipe medico-riabilitativa che supporti gli artisti.

Il presupposto dal quale si parte è che nella maggior parte dei casi i danzatori si rivolgono agli specialisti soltanto quando c'è già una patologia in atto; sarebbe invece fondamentale che ci fosse un’equipe composta da vari specialisti, come già avviene per tante discipline sportive, che siano preparati e consapevoli del lavoro che svolge un danzatore e possano migliorarne la performance, e non solo curarne traumi o lesioni.
Le dottoresse Salzano e Camuso svolgono già da anni questo tipo di lavoro, presso il loro studio specialistico di Salerno; sono affiancate da un gruppo di professionisti con i quali seguono i danzatori e hanno anche realizzato ricerche scientifiche distinte per età.
Al contempo la Dottoressa Salzano ha ideato una metodologia denominata Riequilibrio Posturale per Danzatori, una lezione divisa per età e programmi accademici che previene e cura le lesioni e migliora le performance tecniche dei danzatori.

Sul palco ci sarà anche l’etoile Giovanna Spalice già prima ballerina del Teatro di San Carlo che sarà impegnata in una lezione dimostrativa per spiegare i punti salienti dello studio tecnico della danza classica alla sbarra e soprattutto i problemi e le patologie che possono derivare da una tecnica errata.

Sarà dato spazio anche alla musica e al canto con la relazione dell’Osteopata milanese che “cura la voce con le mani” Valentina Carlile, pioniera dell'osteopatia foniatrica.
Nella lista dei suoi pazienti ci sono vere e proprie icone della musica: "Posso solo dire che 15-20 sono molto famosi. Sette italiani e tutti gli altri americani". Fra le altre, Valentina vanta anche collaborazioni con tour organizzati da 'stelle'
Al Madss, presenterà un’esperienza lavorativa di uno studio integrato interdisciplinare, per il trattamento Osteopatico nell’ambito delle Performing Arts.


Nel pomeriggio è previsto un incontro di medicina narrativa, durante il quale si discuterà sul tema del convegno. Parteciperanno ospiti illustri, sia del campo artistico che scientifico: Annamaria Prina, già etoile e Direttrice della Scuola di Ballo del Teatro alla Scala; Pina Testa, già Prima Ballerina del Teatro San Carlo; Sabrina Saturno, giovane coreografa; Michele Carfora, performer di Musical; Elisabetta Testa, giornalista e critico di danza
La giornata si concluderà con un Gala di musica, canto e danza: protagonisti giovani artisti e professionisti, tra cui il performer di musical Michele Carfora

L’evento si avvale della collaborazione del Professional Ballet di Pina Testa di Salerno.

INFO UTILI L'iscrizione al convegno è aperta ai Professionisti e Studenti dell’area medica, agli artisti, allievi di Scuole Di danza e Musica. L’evento è Accreditato al Ministero della Salute. Le modalità di iscrizione e il programma, sono consultabili sul sito www.formazioneaulamagna.it

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno: degrado in via San Giovanni Bosco, strada invasa dai piccioni

 
La presenza di piccioni e colombi in città ha assunto negli ultimi anni dimensioni considerevoli.?Il loro sviluppo indiscriminato ha...

Ambiente e territorio, D’Avenia: “Rilanciamo l’economia attraverso il rispetto dell’ambiente”

La materia ambientale sta assumendo, soprattutto negli ultimi anni, un’importanza sempre crescente, sia nell’ambito giuridico che economico, al punto da non...

Covid-19 e movida, D’Avenia: “A Salerno iniziative responsabili per una movida Covid free”

Come ipotizzabile, dopo mesi di lockdown, nelle ultime settimane le persone sono tornate ad una relativa “normalità”. Con la riapertura di bar e...

Sanità e famiglia, D’Avenia: “Investiamo sul personale sanitario e concediamo un bonus di 600 euro alle famiglie campane”

L’emergenza Covid-19 ha riportato l’attenzione sul dibattito legato all’importanza di investire sul personale sanitario. A partire dalla pandemia,...

Assistenza Riabilitativa, Fisiochinesiterapica e Sociosanitaria

In questi ultimi giorni, nostro malgrado, e con non poco stupore, stiamo assistendo ad un estenuante scarica barile sull’assunzione delle proprie responsabilità da...

Solidarietà, D’Avenia: “Acquistate nuove mascherine grazie al successo del crowfunding lanciato dal Centro Studi Super Sud”

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal Centro...

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante