Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Il principe della danza italiana ospite alla XIV edizione di Dire Danza

06/04/2017

Da una parte una rassegna che da quattordici anni si offre come palcoscenico per centinaia di giovani e talentuosi danzatori, dall’altra una star internazionale che dopo aver incantato le platee dei più importanti teatri di tutto il mondo (da Parigi a Londra, passando per l’America e il Giappone) ha deciso di tornare nella sua città, Napoli, per ricoprire il ruolo di direttore del Teatro San Carlo.
Dire Danza s’inchina al principe della danza, Giuseppe Picone, grande ospite della lunga maratona coreutica in programma sabato 8 aprile al Teatro delle Arti alle 16 e alle 20.30. La scelta di “marchiare” la XIV edizione dell’evento con una presenza così illustre non è casuale. Picone, l’etoile che, investito del pregevole incarico, ha promesso di dare identità al Corpo di ballo dell’ente lirico napoletano, non ha mai smesso di cercare talenti. Invitato spesso come guest in vari spettacoli, gala e sfilate di moda dove fa sfoggio della sua innata bellezza ed eleganza di danzatore classico, presenzierà anche l’evento salernitano: chissà che il suo occhio competente e attento, in quel tourbillon di esibizioni (partecipano oltre 300 danzatori) non possa soffermarsi su qualcuno.
Sempre a cura di Pina Testa e Antonella Ferrante, la direzione artistica di Dire Danza è affidata nuovamente a Fortuna Capasso, figlia dell’etoile salernitana. E come per le edizioni precedenti anche quest’anno la rassegna mette a disposizione di tutti i partecipanti prestigiosissime borse di studio in programma quest’estate anche all’estero: “Palinuro Danza Festival”, “Danzamaremito” (Ascea) “Dante in Danza” (Napoli), “Pompei Danza Festival”, e Summer Dance Camp di Tignes (Francia), che saranno assegnate dagli organizzatori (con la supervisione di Picone) nel corso dei due spettacoli al gruppo o al singolo elemento che avrà dimostrato maggiore predisposizione ed attitudine alla disciplina.
Giuseppe Picone lo conosciamo tutti, una splendida carriera di danzatore classico che comincia a Napoli, sua città natale quando a nove anni entra a far parte della Scuola di Ballo del Teatro San Carlo. A dodici anni è scelto da Beppe Menegatti per interpretare il ruolo del giovane Nijinsky nell’omonimo balletto accanto a Carla Fracci e Vladimir Vassiliev. Prosegue gli studi presso l’Accademia Nazionale di danza di Roma, vincendo i Concorsi di Rieti e Positano. A sedici anni è invitato come solista da Pierre Lacotte al Ballet National de Nancy debuttando nel ruolo di Petruska di M. Fokine, cui seguono La Sonnambula di Balanchine, Paquita di Petipa e L’Ombre dello stesso Lacotte. Nel 1993 è solista dell’English National Ballett di Londra, con cui rimane fino al 1997, successivamente entra a far parte l’American Ballet Theatre di New York, debuttando con il balletto Cenerentola di Ben Stevenson, guadagnandosi il plauso di Anne Kisselgoff, decana dei critici di danza statunitensi.
. Ecco l’elenco (in ordine alfabetico) delle scuole: Arbostella in danza (Salerno); Armonia danza (Campigliano); Artestudio (Salerno); ASD Ariadne (Villa D'Agri); ASD Ben Essere (Moliterno); ASD New Directions (Amalfi); ASS. REG. Artèca (Salerno); Ballet Art (Paestum); Balletto Arte Nikè (Capezzano); Centro Danza (Eboli); Centro Danza 2 (Quadrivio di Campagna); Centro Danza Tersicore (Mercato S.Severino); Centro Studi Danza (Salerno); Centro Studi Danza (Siano); Danza in Prima (Capezzano); Danzando (Salerno); Flash Dance (Salerno); Free Dance New (Mercato S.Severino); Ginger's Art (Montecorvino Pugliano); L'Altrarte (Salerno); La Dance (Battipaglia); New Ballet (Pontecagnano); Nonsolodanza (Battipaglia); Obiettivo Danza (Cava De' Tirreni); Overdanza (Bellizzi); Professional Ballet (Salerno); Tempio Shaolin Dance (Baronissi); RD Crew Fitness Club (Mercato S. Severino).
INFO UTILI Il costo del biglietto per assistere allo spettacolo è di 5 euro. Per informazioni: 327 56 15 175.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Solidarietà, D’Avenia: “Acquistate nuove mascherine grazie al successo del crowfunding lanciato dal Centro Studi Super Sud”

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal Centro...

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...

Turismo in Campania, D’Avenia: “Nell’era post Covid, rilanciamo l’economia locale attraverso le bellezze del nostro territorio”

L’approssimarsi dell’estate pone inevitabilmente dinanzi ad un bivio tortuoso creatosi dal Covid-19: la riapertura del turismo.Il turismo, come si puo’...

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Ir

Una vera e propria guerra che non riesce a vedere la parola fine quella che sta combattendo da mesi Fondazione Salernum Anffas Onlus per il riconoscimento del servizio ai...

Il nuovo singolo di Francesco Key B è featuring con il celebre cantante partenopeo Raffaello

Dopo diversi brani già all’attivo, che lo hanno visto come un vero e proprio mago del recupero musicale partenopeo, Francesco Key B, all’anagrafe Francesco...

Alla Villa Cortese di Terzigno casting di moda, cinema e musica il 20 giugno promosso da Mondo Eventi Campania

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
 
Dopo il lungo periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus che ha bloccato forzatamente le principali attività produttive,...

Famiglie bisognose in Campania, D’Avenia: “Serve una strategia per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”

A quasi un mese dall’inizio della Fase 2, è tempo per l’Italia fare i conti con i contraccolpi economici della pandemia di Covid-19.Come già indicato...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante