Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

L’azienda salernitana torna a mettersi in vetrina dal 19 al 23 gennaio

17/01/2019

Con un fitto calendario di eventi che mira a diffondere la cultura del caffè in tutte le sue sfaccettature, Trucillo torna al Sigep, il salone mondiale del dolciario artigianale che Italian Exhibition Group organizza dal 19 al 23 gennaio a Rimini.
«Abbiamo immaginato un filo conduttore, “always on”, attraverso il quale faremo formazione in tre specifici momenti della giornata» racconta Antonia Trucillo, responsabile Marketing e Accademia.
Ogni mattina, dalle 10 alle 11, la giornata inizierà con Aroma diffusion: cupping di diverse origini per scoprire i flavors del caffè. Un modo per assaporare in prima persona come le particelle di caffè si diffondano nell’aria fino a risvegliare i sensi.
«Il cupping è il metodo di assaggio usato a livello internazionale per valutare la qualità delle partite di caffè a livello mondiale – spiega Antonia Trucillo, appena rientrata da un viaggio in piantagione in Vietnam – è chiaro che l’assaggio alla brasiliana non permette di valutare classici aspetti dell’espresso come il colore o la persistenza della crema ma permette come nessun altro metodo di comparare vari caffè e di valutarne al meglio le caratteristiche sensoriali».
A metà giornata, dalle 13 alle 14, il workshop Yes I know. Dalla Latte Art all’Espresso perfetto, passando per i metodi di estrazione brewing, questa sarà la sezione dedicata alla conoscenza e al miglioramento delle proprie skills, in cui non mancheranno workshop dedicati alla moka.
Infine, per concludere la giornata, Trucillo propone, dalle 16 alle 17, il Coffee Hour. Il momento storicamente più bello della giornata rivivrà all’interno dello stand radunando tutti attorno al Brew Bar Trucillo per scoprire e degustare l’aperitivo all’italiana a base di caffè, cold brew e tanti cocktail come per esempio l’originalissimo coffee tonic.
Nel calendario di eventi anche una chicca, Espresso speaks Italian, in programma domenica 20 gennaio. Si tratta della presentazione di una Cup Collection ideata e prodotta dall’azienda che celebra il linguaggio delle mani che si esprime nel rito della preparazione dell'espresso, fatto anch'esso di una gestualità tipicamente italiana, ricca di passione, autenticità e generosità.
Non è tutto. Per la 40esima edizione del salone mondiale della fiera internazionale che anticipa tendenze ed innovazioni delle 5 filiere in esposizione, Trucillo presenterà anche il suo rinnovato Concept Bar, un unico banco con una doppia offerta. Espresso Bar in cui degustare il prodotto di punta 100% arabica organico fairtrade e le miscele classiche per uso professionale e Brew Bar con la possibilità di assaggiare due nuove singole origini specialty, Brasile e Colombia.
Dopo la tappa emiliana, l’azienda Trucillo parteciperà al Gulfood di Dubai (17-21 febbraio) e nello stesso mese si sposterà in Canada, a Toronto, per il Restaurants Canada Show. Poi ancora Shangai per l’Hotelex ad aprile, Parma per Cibus Connect e Bangkok per il Thaifex 2019.

Trucillo sarà al Padiglione D1 - Stand 029.

Tag: caffè, trucillo
Ilaria Cuomo - ExtraTime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

D. L. 119/2018 e Legge di Bilancio. Lo scenario Fiscale 2019. Primo convegno sulla Legge di Bilancio a Salerno organizzato dall’ANC

Si terrà domani, venerdì 18, il primo convegno dell’anno 2019 organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno che si terrà, alle...

Premiazioni vincitori contest EURE?A: educazione finanziaria e disabilità cognitive. Un salernitano tra i vincitori

Favorire l’autosufficienza economica delle persone affette da lievi disabilita? cognitive: questo è l'obiettivo che si è posto il bando “Eureka”,...

Befana anticipata dell’ANC Salerno per i bambini del “Ruggi” di Salerno

L’epifania arriva in anticipo all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno grazie alla solidarietà dell’Associazione Nazionale...

XII edizione Salerno Sport Day. La manifestazione salernitana dedicata agli sport migliori

Come ogni dicembre che si rispetti, anche quest’anno Salernitana Sporting organizza nel pomeriggio di oggi, presso il Grand Hotel Salerno alle ore 17.37, la XII edizione...

Il trap diventa salernitano e si tinge di rosso con “Ferrari”. Nuovo singolo di Frenk

Frenk torna sulla scena musicale con un nuovo brano dal titolo “Ferrari”, un singolo coinvolgente dal sound elettronico e da bpm rallentati, atmosfere dark e...

Il governo del processo produttivo nella professione. VIII edizione dell'appuntamento organizzato dall'Associazione Commercialisti Salerno

Venerdì 12 ottobre alle ore 15.00, presso la Sala San Tommaso, Atrio Cattedrale, presso il Duomo di Salerno, avrà luogo il convegno “Il governo del processo...

Oscar, Dogman guida le pellicole italiane alla prossima kermesse hollywoodiana

Il 25 settembre prossimo sarà una data decisiva per la selezione della pellicola italiana da candidare al premio Oscar . La scelta, quest’anno, sarà molto...

Lady Gaga e Christian Carino presto sposi, fan impazienti

La famosissima popstar Lady Gaga, secondo indiscrezioni, pare stia per sposarsi. La proposta di matrimonio è arrivata all’incirca dopo 6 mesi di frequentazioni dal...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante