Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Un Italia da S-balo supera l’esame d’inglese

15/06/2014

Il cuore azzurro non muore mai. L’Italia che non vinceva da 7 partite non ufficiali, quando arrivano i momenti che contano non tradisce perché oltre al talento mette in campo una grinta senza pari. La squadra di Prandelli che negli ultimi 2 anni ha centrato il secondo posto agli Europei e il terzo alla Confederations Cup inizia bene il suo Mondiale. L’Italia, vera bestia nera degli Inglesi, ne esce ancora vittoriosa con una gara non eccelsa sul punto di vista tecnico ma con tanta sofferenza gli azzurri portano a casa i primi tre punti del girone. Marchisio e Balotelli sono i marcatori che hanno fatto impazzire i tifosi azzurri, Sturridge illude gli Inglesi dopo due minuti il primo vantaggio dell’Italia. Nel primo tempo l’Inghilterra comincia meglio e rischia di andare in vantaggio con gran tiro dalla distanza di Sterling e successivamente con un passaggio in area salvato da Barzagli. Nella prima mezz’ora l’Italia riesce a concludere solo da fuori area: il preludio al goal arriva con un gran tiro di Balotelli che sfiora la traversa. Il vantaggio arriva pochi minuti dopo: battuto un calcio d’angolo, il velo di Pirlo permette a Marchisio di calciare un destro imprendibile per Hart. Incredibilmente dopo 2 minuti la difesa Italiana si fa cogliere scoperta in contropiede e Sturridge appoggia in rete un cross di Rooney. Il secondo goal azzurro potrebbe arrivare negli ultimi secondi, prima con Balotelli che cerca una magia da alta scuola: un pallonetto con Hart battuto salvato da Jageilka, e poi con Candreva che colpisce il palo. La nostra nazionale torna in vantaggio al 51’ con Super Mario che riesce a finalizzare di testa un traversone al bacio di Candreva. Di lì in avanti sarà sofferenza pura per gli Azzurri: protagonista diventa Sirigu, titolare per l’infortunio di Buffon, sfodera delle grandi parate su Barkley, Sturridge e Baines. Rooney invece non trova la porta di un soffio quando si trova smarcato in area, mentre per l’Italia l’ultimo tentativo di segnare vede Pirlo che con la classica punizione “Maledetta” colpisce la traversa. Il primo passo è stato fatto, su un campo indecente colorato il giorno prima della partita; Ora la prossima partita sarà uno scontro diretto per vedere chi la spunterà nel girone contro la Costa Rica che a sorpresa ha strapazzato l’Uruguay, passato in vantaggio con Cavani su rigore, con le reti di Campbell, Duarte e Urena. Invece nel girone C, la Colombia supera un pur buona Grecia 3-0. Armero, Teò Gutierrez e J.Rodriguez. L’altra gara del gruppo ha visto la Costa d’Avorio imporsi sul Giappone per 2-1. Primo tempo meglio i Nipponici in vantaggio col rossonero Honda, secondo meglio gli Africani che trovano la scossa con l’ingresso di Drogba: a segnare sono Bony e il giallorosso Gervinho, entrambi di testa.

Emanuele Landi - ExtraTime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Regionali Campania, D’Avenia: “Per una democrazia delle opportunità bisogna puntare sulla ricerca e la formazione”

Le elezioni regionali si avvicinano e, come stabilito dal decreto presidenziale n.97 20/2020, si svolgeranno il 20 e 21 settembre.Sarà la prima chiamata alle urne per...

XVI edizione ‘Memorial Giovanni Caressa’, il consueto evento di Anffas Onlus Salerno in ricordo del suo fondatore

Grande successo per la XVI edizione del “Memorial Giovanni Caressa”, appuntamento ormai tradizionale di Anffas Onlus Salerno, nato in ricordo e in onore...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 
L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Promuovere il dialogo tra imprenditori e professionisti della Campania per dar vita a collaborazioni di business e di carriera, l’iniziativa di Hirook

In un contesto globale che mette a dura prova non solo i processi di inclusione sociale ma anche di impresa e di sviluppo economico, nasce Hirooks People. Un progetto fondato da...

Regionali Campania 2020: D'Avenia presenta ‘Benessere & Università’ per la promozione di sani stili di vita nelle scuole

A partire dagli ultimi decenni si è registrato un crescente interesse per il tema della salute concepita, non più in una dimensione di responsabilità...

Rilancio del turismo, D’Avenia: “Weekend gratuiti per aiutare tutto il comparto turistico campano e riscoprire le bellezze del nostro territorio”

 
Tra gli effetti economici più immediati della crisi associata al Covid-19 era inevitabile, e anche prevedibile, un brusco calo al settore turistico che, in questa...

Regionali Campania, D’Avenia: “Promuovere il Sud e le sue potenzialità inespresse”

Le Elezioni Regionali in Campania 2020 sono ufficialmente posticipate causa pandemia nelle date del 20 e 21 settembre, appuntamento sancito dal decreto presidenziale n.97...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante