Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Guido Scarano: i miei idoli? Falcone e Borsellino

22/06/2014

A tu per tu con il rappresentante degli studenti dell’Istituto tecnologico Focaccia, Guido Scarano, che ha ben chiaro in testa il suo futuro. Un sogno lo sta già vivendo, esordendo in seconda categoria come arbitro, per lui una passione ed una vocazione. Interessante la sua iniziativa per una scuola migliore: dare la possibilità di scegliere i corsi da seguire, in base alle materie che interssano, un poco come all’Università.

Perché hai deciso di candidarti come rappresentante?
Ho deciso di candidarmi come rappresentante perché mi sentivo in dovere di dare un contributo ma soprattutto di far sentire la mia voce e di conseguenza quella di tutti gli studenti, che conoscono la mia grande disponibilità nei loro confronti. Sentivo il bisogno di farmi da messaggero per tutti gli studenti a cui la voce troppo spesso è stata strozzata o poco ascoltata.

Cosa ne pensi della tua scuola?
Nonostante tutto, la mia scuola l'IIS BARONISSI" e in particolare la sede ex Focaccia è aperta al pensiero di tutti per fare in modo che si possa migliorare insieme. L'unica pecca della mia scuola è il plesso che non è nelle condizioni migliori e mi auguro che nei prossimi anni si trovi una sede che sia adatta e magari più ampia.

Come ti trovi con i professori?
I professori della mia scuola sono tutte persone preparate e pronte a capire i problemi degli alunni rendendosi utili, cercando di aiutarli; penso che questa sia la cosa più apprezzabile e che li accomuna tutti.

Cosa cambieresti della scuola italiana?
La scuola superiore italiana deve cambiare: dobbiamo studiare tutte le materie, anche quelle che non ci interessano. Dicono che la scuola superiore ci prepari per il lavoro, che ci prepari all' università, ma non ha senso prepararci a fare tutto, perché l' 80% di quello che studiamo non ci servirà a lavorare. Qualcuno potrebbe ribattere che la scuola superiore ci fa vedere cose nuove affinché possiamo scegliere cosa studiare più avanti, ma le materie sono le stesse delle elementari e delle medie. Si potrebbe pensare che la scuola aiuti ad imparare ad organizzarsi e a faticare, ma quando uno studia ciò che gli piace, per un guadagno, studia e lavora senza problemi. Non vedo il motivo per cui la scuola superiore italiana non debba cambiare, in modo da garantire l' indipendenza: le scuole superiori potrebbero essere a corsi. Quale sarebbe il problema? Che le persone sarebbero "ignoranti"? Non bisogna porsi questo problema: ognuno dovrebbe studiare solo quello che gli piace e quello che è utile senza farsi questo problema; le basi si otterrebbero in ogni caso tra le scuole elementari e medie.

Quale materia preferisci e quale odi?
La materia che preferisco è sicuramente diritto ed economia, peccato averla affrontata solo nel biennio; Non c'è una materia che odio, ma posso dire che ci sono sicuramente materie poco interessanti ma vanno studiate tutte...

Cosa vorresti fare dopo il liceo?
Dopo il tecnico intendo andare all'università e intraprendere la facoltà di giurisprudenza

Hai un idolo a cui ti ispiri?
Non ho un solo idolo ma due... Due uomini indissolubili che neanche la morte è riuscita a separare perché i loro nomi viaggiano sempre insieme: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Se potessi scegliere un posto in cui ti piacerebbe vivere?
Non andrei mai via dalla mia città sarebbe da ipocrita. C'è bisogno di un aiuto, di un contributo e quindi bisogna restare e mettersi in gioco per fare il bene del proprio paese.

Oltre alla scuola e all'impegno di rappresentante hai delle passioni, degli hobby?
Oltre la scuola sono un arbitro di calcio. Dopo una buona annata sono già riuscito ad esordire in seconda categoria e spero di fare sempre bene... In fondo i sogni si realizzano, basta crederci...
Un sentito ringraziamento alla redazione di Mister Student che mi ha dato questa bella possibilità per esprimermi e per dare visibilità alla mia scuola.

Emanuele Landi - Scuola - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

La stylist Valentina D’Alessandro trasforma Seta atelier in una passerella fatata

Moda, magia e bellezza, saranno questi gli ingredienti del trunk show dell’atelier Seta in cui bellissime modelle sfileranno per presentare i dieci splendidi abiti della...

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...

Lo chef stellato Paolo Gramaglia alla rassegna “5 Senses Dinner” di Via Porto Bistrot

E’ tutto pronto per il taglio del nastro della prima edizione di “5 Senses Dinner” organizzata dal “Via Porto Bistrot” di Salerno in cui suoni,...

L’attore Vinicio Marchioni al TEDxSalerno 2019

Il TEDxSalerno torna più prorompente che mai per l’edizione 2019 e giura di essere ancora più esplosivo dello scorso anno grazie a una nuova location, nuovi...

TEDx Salerno 2019: apre la vendita dei ticket per l’edizione “Anomalie”

Dopo la prima edizione dello scorso anno che ha registrato picchi di interesse notevoli, torna in scena l’edizione 2019 del TEDxSalerno organizzata da Wires, associazione...

L’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno aderisce allo sciopero nazionale dei commercialisti di tutta Italia.

Anche l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno decide di aderire e partecipare allo sciopero nazionale annunciato dai sindacati dei commercialisti di tutta Italia...

Al cinema dal 18 luglio "Passpartù - Operazione Doppiozero" di Lucio Bastolla con Veronica Maya

Arriva al cinema dal 18 luglio, “Passpartu’ - Operazione Doppiozero” la divertente commedia di Lucio Bastolla che vede in un cast corale...

#GIFFONI2019 LA 49° EDIZIONE: 19/27 LUGLIO 2019

101 opere, di cui 15 italiane, in concorso nelle 7 sezioni competitive che richiamano a Giffoni Valle Piana (SA) 6200 giurati provenienti da circa 50 Paesi del mondo: 7...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante