Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Domenico Aliberti: “La scuola come la società deve essere in continua crescita”

22/06/2014

“Chi si accontenta gode” recita un famoso proverbio; Questo non è sicuramente il pensiero sulla scuola italiana di Domenico Aliberti, rappresentante d’Istituto del Liceo Scientifico “IIS Baronissi”. Anzi il suo Liceo e la scuola Italiana in generale non dovrebbero accontentarsi ma essere in continuo miglioramento. Domenico è un rappresentante fiero dei suoi compagni di scuola, orgoglioso di quando si riesce a creare coesione tra tutti gli studenti.

Cosa ne pensi della tua scuola, il Liceo Scientifico “IIS Baronissi”?
In questi 5 anni ho visto la mia scuola cambiare e crescere ma non siamo ancora giunti al termine del percorso di crescita anche perché probabilmente un termine non c'è; la scuola come la società deve essere in continua crescita, un continuo migliorarsi per offrire agli studenti e alle loro famiglie il meglio.

Perché hai deciso di candidarti come rappresentante?
Perché sento che c'è la possibilità di cambiare qualcosa e ho deciso di impegnarmi affinché ciò avvenga, per rappresentare tutti gli studenti della mia scuola e portare la loro voce a chi di dovere.

Se hai sentito parlare degli altri istituti superiori, come giudicheresti il livello della tua scuola?
Dal punto di vista strutturale è migliore di altre scuole ma un problema (in via di risoluzione) è la mancanza di palestra e laboratori.

Come giudichi la scuola italiana?
La scuola italiana sicuramente garantisce una preparazione superiore a quella delle altre scuole europee tuttavia manca di attività pratica ed è proprio su questo che gli altri studenti ci battono.... La scuola italiana necessita di laboratori e di una diretta connessione con il mondo del lavoro.

Cosa dovrebbe fare la tua scuola per attirare gli studenti ad iscriversi?
Dovrebbe migliorare ulteriormente l'offerta formativa e offrire opportunità di coesione con il mondo del lavoro, come sarà fatto a partire da quest'anno con gli stage in aziende estere.

C’è una persona a cui ti ispiri?
Cerco sempre di essere me stesso quindi non mi ispiro a nessuna figura in particolare ma di certo ammiro quello persone che hanno combattuto e sono morti per i propri ideali e per difendere il bene comune.

Se potessi scegliere un posto in cui vivere dove andresti?
Sceglierei sempre l'Italia perché il nostro è un Paese ricco di storia e di cultura peccato che ancora oggi non riusciamo a valorizzare del tutto quello che possediamo e molto spesso all'estero veniamo derisi per colpa della nostra classe dirigente.

Quali sono le tue passioni, i tuoi hobby?
Un mio grande interesse è seguire tutto ciò che riguarda la cosa pubblica. Mi piace aggiornarmi sulla politica: dai fatti del mio piccolo comune fino ai "livelli" più alti dell'istituzione.

C'è qualche episodio particolare della tua esperienza della scuola che porterai con te?
Ci sono tanti momenti che sicuramente ricorderò per sempre: di certo al primo posto c'è l'occupazione dell'anno scorso che ricorderò con un sorriso, ma con grande orgoglio ricorderò l'autogestione di quest'anno. Quest'esperienza è stata un traguardo sia per me in qualità di rappresentante, sia per una realtà scolastica così piccola come la nostra. L'autogestione è prima di tutto un momento di coesione tra gli studenti e si raggiunge solamente se si dimostra di essere persone responsabili... Noi abbiamo dimostrato di esserlo, sono fiero dei miei compagni e del nostro lavoro.

 

Emanuele Landi - Scuola - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Solidarietà, D’Avenia: “Acquistate nuove mascherine grazie al successo del crowfunding lanciato dal Centro Studi Super Sud”

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal Centro...

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...

Turismo in Campania, D’Avenia: “Nell’era post Covid, rilanciamo l’economia locale attraverso le bellezze del nostro territorio”

L’approssimarsi dell’estate pone inevitabilmente dinanzi ad un bivio tortuoso creatosi dal Covid-19: la riapertura del turismo.Il turismo, come si puo’...

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Ir

Una vera e propria guerra che non riesce a vedere la parola fine quella che sta combattendo da mesi Fondazione Salernum Anffas Onlus per il riconoscimento del servizio ai...

Il nuovo singolo di Francesco Key B è featuring con il celebre cantante partenopeo Raffaello

Dopo diversi brani già all’attivo, che lo hanno visto come un vero e proprio mago del recupero musicale partenopeo, Francesco Key B, all’anagrafe Francesco...

Alla Villa Cortese di Terzigno casting di moda, cinema e musica il 20 giugno promosso da Mondo Eventi Campania

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
 
Dopo il lungo periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus che ha bloccato forzatamente le principali attività produttive,...

Famiglie bisognose in Campania, D’Avenia: “Serve una strategia per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”

A quasi un mese dall’inizio della Fase 2, è tempo per l’Italia fare i conti con i contraccolpi economici della pandemia di Covid-19.Come già indicato...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante