Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Il percorso di Alessia Sessa: l'impegno continuo ed il ricordo delle battaglie al liceo

08/12/2014

Per lo speciale ex rappresentanti d'istituto, oggi conosceremo Alessia Sessa, per 2 anni consecutivi membro del consiglio studentesco Liceo Regina Margherita di Salerno.

Alessia, cosa fai ora?
Attualmente sono iscritta all'Università degli Studi di Salerno presso la facoltà di Lingue e Culture Straniere, fede al mio percorso di “studi” da liceale. La rappresentanza degli studenti è necessaria anche qui, ma organizzata diversamente rispetto al liceo e la maggior parte degli studenti è sempre impegnata a correre da un'aula all'altra e a studiare in biblioteca. A poco a poco mi sto avvicinando alla rappresentanza universitaria, che mi incuriosisce molto.


Ha inciso nella tua scelta attuale la tua esperienza da rappresentante?
Assolutamente si ! La mattina mi capita di svegliarmi e pensare “cosa devo organizzare oggi?” “quali adesioni devo raccogliere?” “in che classi devo andare?” convinta di dover ancora rappresentare gli studenti del Regina Margherita, nel mio cuore.
Dal punto di vista formativo il mio carattere è cambiato dopo i 2 anni consecutivi di rappresentanza:
è migliorato il mio approccio con le persone, la mia disinvoltura nel parlare in pubblico, la mia disponibilità con una persona che si rivolge a me e la mia voglia di bestemmiare quando qualcosa va storto avendo una responsabilità sulle spalle, come nel caso, appunto, della rappresentanza, con 1200 studenti da rappresentare, grande responsabilità.

Cosa pensi di aver lasciato di positivo agli studenti della tua scuola?
Il senso di appartenenza alla scuola: un luogo in cui trascorrere per 5 anni (per qualcuno anche 7 o 8) la maggior parte dei giorni della settimana, intere mattinate e anche giornate (come quando 2 anni fa occupammo, Operazione Cacho!). Dunque la scuola come un luogo da rispettare, migliorare e combattere per cambiarla, esponendo tutti i problemi relativi ad essa, dal più piccolo al più grande.
La scuola un luogo affettivo, come una casa. Gli studenti tutti fratelloni.

Cosa ti manca di più della tua esperienza di ex rappresentante?
Le piccole vittorie. Mi mancano i momenti in cui io e miei colleghi (meravigliosi) gioivamo, ci abbracciavamo e ci prendevamo in braccio quando riuscivamo a realizzare un piccolo desiderio, sudato per una scuola intera, una vera soddisfazione.

Andrea Tanga - Scuola - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Regionali Campania, D’Avenia: “Per una democrazia delle opportunità bisogna puntare sulla ricerca e la formazione”

Le elezioni regionali si avvicinano e, come stabilito dal decreto presidenziale n.97 20/2020, si svolgeranno il 20 e 21 settembre.Sarà la prima chiamata alle urne per...

XVI edizione ‘Memorial Giovanni Caressa’, il consueto evento di Anffas Onlus Salerno in ricordo del suo fondatore

Grande successo per la XVI edizione del “Memorial Giovanni Caressa”, appuntamento ormai tradizionale di Anffas Onlus Salerno, nato in ricordo e in onore...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 
L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Promuovere il dialogo tra imprenditori e professionisti della Campania per dar vita a collaborazioni di business e di carriera, l’iniziativa di Hirook

In un contesto globale che mette a dura prova non solo i processi di inclusione sociale ma anche di impresa e di sviluppo economico, nasce Hirooks People. Un progetto fondato da...

Regionali Campania 2020: D'Avenia presenta ‘Benessere & Università’ per la promozione di sani stili di vita nelle scuole

A partire dagli ultimi decenni si è registrato un crescente interesse per il tema della salute concepita, non più in una dimensione di responsabilità...

Rilancio del turismo, D’Avenia: “Weekend gratuiti per aiutare tutto il comparto turistico campano e riscoprire le bellezze del nostro territorio”

 
Tra gli effetti economici più immediati della crisi associata al Covid-19 era inevitabile, e anche prevedibile, un brusco calo al settore turistico che, in questa...

Regionali Campania, D’Avenia: “Promuovere il Sud e le sue potenzialità inespresse”

Le Elezioni Regionali in Campania 2020 sono ufficialmente posticipate causa pandemia nelle date del 20 e 21 settembre, appuntamento sancito dal decreto presidenziale n.97...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante