Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Simone Valva: “Noi dell’Itis siamo una grande famiglia”

11/12/2014

Se un rappresentante d’istituto pensa al bene della scuola è da applaudire, ma se considera i compagni e i professori come una grande famiglia è da ammirare. Stiamo parlando di Simone Valva, zelante rappresentante dell’Itis di San Gregorio Magno. Le sue passioni extrascolastiche sono il calcio e la musica (ama gli Aerosmith). Questo è quello che ci ha raccontato:

Simone, perché hai deciso di candidarti come rappresentante?
Ho deciso di candidarmi perché ritengo che con l'aiuto dei miei compagni,possiamo migliorare le prestazioni del nostro istituto sia per il presente che per il futuro;

C’è un modello al quale ti ispiri?
Non ho un modello di ispirazione,cerco di imparare il meglio da tutte le persone che hanno lasciato un segno indelebile nel nostro mondo.

Cosa cambieresti della scuola italiana?
Della scuola italiana cambierei le strutture,soprattutto al Sud, perché sono del parere che il confort aiuti la concentrazione e l'attenzione degli studenti e contemporaneamente agevoli il lavoro dei professori.

Come giudicheresti il livello della tua scuola?
Nella mia scuola ci sono validi elementi che porteranno in alto il nome dell'Itis.

Materia che preferisci e quella che non sopporti?
Amo l'italiano e non preferisco la matematica;

Che rapporto hai con gli altri studenti e con i professori?
Nel corso degli anni si è instaurato un rapporto stupendo con i professori,abbiamo avuto a volte dei diverbi,ma niente di grave,i soliti battibecchi,hanno cercato sempre di appoggiare le nostre idee e vorrei ringraziare in particolar modo la prof. Caporale, la prof. Robertazzi e il prof. Caponigro per questi indimenticabili anni passati insieme.

Il tuo futuro dopo il liceo?
Non ho ancora le idee chiare; forse proseguirò gli studi,"lo scopriremo solo vivendo".

Se potessi scegliere un posto in cui vivere dove andresti?
Credo che per il momento la vita sia più facile nei paesi dell'est Europa,nonostante le guerre che purtroppo tutt'ora affliggono questi popoli..ma anche New York andrebbe bene.

C'è qualche episodio particolare della tua esperienza della scuola che porterai con te?
Ci sono stati tanti episodi positivi: progetti,tornei,noi dell'Itis siamo una grande famiglia,uniti e compatti alla finalizzazione di piccole imprese che ci portino a soddisfazioni singole e di massa;

Quali sono le tue passioni o i tuoi hobby?
Amo cantare e in realtà fino a poco tempo fa avevo una band,che purtroppo si è sciolta,per vari motivi; e mi diletto nel gioco del calcio....

Hai una canzone che ti rappresenta?
Sono un'amante della musica,non c'è una canzone in particolare,amo principalmente il rock anche se spazio nell'intero mondo della musica...ho un gruppo preferito attuale, Aerosmith;

Emanuele Landi - Scuola - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Le Fasi - "Ultima Pagina Special Events" parte da Napoli il 30 marzo 2019

La band partenopea Le Fasi, per festeggiare i suoi 7 anni di attività prima di rinchiudersi in studio e lavorare al nuovo disco, ha lanciato un mini tour dal titolo...

Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future

“Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future”, questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 22 marzo presso il...

L’azienda salernitana torna a mettersi in vetrina dal 19 al 23 gennaio

Con un fitto calendario di eventi che mira a diffondere la cultura del caffè in tutte le sue sfaccettature, Trucillo torna al Sigep, il salone mondiale del dolciario...

D. L. 119/2018 e Legge di Bilancio. Lo scenario Fiscale 2019. Primo convegno sulla Legge di Bilancio a Salerno organizzato dall’ANC

Si terrà domani, venerdì 18, il primo convegno dell’anno 2019 organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno che si terrà, alle...

Premiazioni vincitori contest EURE?A: educazione finanziaria e disabilità cognitive. Un salernitano tra i vincitori

Favorire l’autosufficienza economica delle persone affette da lievi disabilita? cognitive: questo è l'obiettivo che si è posto il bando “Eureka”,...

Befana anticipata dell’ANC Salerno per i bambini del “Ruggi” di Salerno

L’epifania arriva in anticipo all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno grazie alla solidarietà dell’Associazione Nazionale...

XII edizione Salerno Sport Day. La manifestazione salernitana dedicata agli sport migliori

Come ogni dicembre che si rispetti, anche quest’anno Salernitana Sporting organizza nel pomeriggio di oggi, presso il Grand Hotel Salerno alle ore 17.37, la XII edizione...

Il trap diventa salernitano e si tinge di rosso con “Ferrari”. Nuovo singolo di Frenk

Frenk torna sulla scena musicale con un nuovo brano dal titolo “Ferrari”, un singolo coinvolgente dal sound elettronico e da bpm rallentati, atmosfere dark e...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante