Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

"MERITIAMO DI SCEGLIERE". Gli studenti chiedono più diritti

06/03/2014

Venerdì 7 marzo, presso Piazza Vittorio Veneto (Stazione Centrale) alle ore 9.30, c'è l'appuntamento con gli studenti per manifestare contro i tagli e i test d'ammissione. Dalla Stazione Centrale si arriverà alle ore 11.00 a Lancusi (Baronissi), presso la facoltà di Medicina e Chirurgia. La manifestazione collettiva di scuole e università salernitane si batte contro i test d'ammissione. Ogni anno questi test, tanto contestati dai giovani, richiedono una preparazione lunga e specifica che la scuola pubblica dei licei non comprende nel prprio ordinamento. I diplomandi sono così costretti a rimediare studiando privatamente, durante l'estate. In questo modo, il test d'ammisione all'università, creato per rendere equa e giusta la elezione universitaria, diventa una trappola per gli studenti che sono poi costretti a scegliere altre facoltà e corsi di laurea. Oltre alle scuole salernitane, scenderanno in piazza gli studenti di tutta Italia, soprattutto dopo che il MIUR ha emanato il decreto n.85, che taglia 1/4 dei posti universitari disponibili presso le facoltà di medicina, odontoiatria,veterinaria ed architettura. Inoltre per le altre facoltà, quasi il 60% dei corsi è a numero programmato. ciò riduce ulteriormente la possibilità per i diplomandi di accedere al mondo dell'università. Ma quest'anno le cose si fanno sempre più complicate; perchè i test sono stati prefissati per il mese di aprile, mettendo tutti i diplomandi italiani in difficoltà, dato che dovranno prepararsi sia per i test 'ammissione e sia per l'esame di stato. Ciò è una violazione del diritto allo studio. Eppure ciò non può essere legato a dele esigenze sociali e lavorative. Anzi. Si stima che nel 2018, l'Italia avrà bisogno d più di 22.000 medici ed infermieri; ma a partire da quest'anno l'università italiana è disposta ad accettarne solo 16.000 su oltre 100.000 partecipanti ai test. La Rete della Conoscenza Salerno, che organizza la manifestazione, chiede insieme a tutti gli altri studenti italiani, alla ne-ministra Giannini di ritirare i tagli e di spostare i test.

Tag: Unisa
Marianna Guerriero - Scuola - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Regionali Campania, D’Avenia: “Per una democrazia delle opportunità bisogna puntare sulla ricerca e la formazione”

Le elezioni regionali si avvicinano e, come stabilito dal decreto presidenziale n.97 20/2020, si svolgeranno il 20 e 21 settembre.Sarà la prima chiamata alle urne per...

XVI edizione ‘Memorial Giovanni Caressa’, il consueto evento di Anffas Onlus Salerno in ricordo del suo fondatore

Grande successo per la XVI edizione del “Memorial Giovanni Caressa”, appuntamento ormai tradizionale di Anffas Onlus Salerno, nato in ricordo e in onore...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 
L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Promuovere il dialogo tra imprenditori e professionisti della Campania per dar vita a collaborazioni di business e di carriera, l’iniziativa di Hirook

In un contesto globale che mette a dura prova non solo i processi di inclusione sociale ma anche di impresa e di sviluppo economico, nasce Hirooks People. Un progetto fondato da...

Regionali Campania 2020: D'Avenia presenta ‘Benessere & Università’ per la promozione di sani stili di vita nelle scuole

A partire dagli ultimi decenni si è registrato un crescente interesse per il tema della salute concepita, non più in una dimensione di responsabilità...

Rilancio del turismo, D’Avenia: “Weekend gratuiti per aiutare tutto il comparto turistico campano e riscoprire le bellezze del nostro territorio”

 
Tra gli effetti economici più immediati della crisi associata al Covid-19 era inevitabile, e anche prevedibile, un brusco calo al settore turistico che, in questa...

Regionali Campania, D’Avenia: “Promuovere il Sud e le sue potenzialità inespresse”

Le Elezioni Regionali in Campania 2020 sono ufficialmente posticipate causa pandemia nelle date del 20 e 21 settembre, appuntamento sancito dal decreto presidenziale n.97...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante