Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

UniSa: successo per la "Giornata della prevenzione delle malattie cerebrovascolari"

30/10/2015

Si è tenuta all'Università degli Studi di Salerno in data 28 ottobre, la "Giornata della Prevenzione delle malattie cerebrovascolari", organizzata dall'associazione ALICe Campania Onlus, ALICe Giovani e dall'Associazione studentesca di medicina 'GLOBULI ROSSI'. Scopo dell' evento è stato sensibilizzare l'opinione pubblica su malattie cardiovascolari e cerebrovascolari.

Questa è stata la seconda iniziativa dell'Associazione Studentesca Agorà rispetto alla prevenzione.
"Ricordiamo la prima con amdos che ha visto la partecipazione di circa 1000 persone per la prevenzione del tumore al seno e alla tiroide - ha dichiarato Giovanni Gaeta, rappresentante al Senato Accademico -ieri invece ci siamo occupati della prevenzione delle malattie cerebrovascolari con la collaborazione dei ragazzi dell'associazione ALICe Giovani Salerno e Globuli Rossi di Medicina, i quali si sono distinti per la grande qualità e il grande spessore umano dimostrato."

Ed è proprio uno dei membri dell'associazione Globuli Rossi, Giulio Salerno, che ci tiene a precisare: "Questo evento è stato organizzato per fare un primo screening di quelle che sono le malattie cerebrovascolari, analizzando paziente per paziente i fattori di rischio cardiovascolare. Misureremo, con l'aiuto degli studenti di medicina del sesto anno, la pressione arteriosa di questi pazienti e andremo a valutare tramite un questionario, i fattori di rischio che riguardano lo stile di vita delle persone, la loro dieta e la familiarità collegati a fattori cardiovascolari. Una volta fatto questo questionario, alle persone che avranno un rischio moderato di malattie cerebrovascolare, sarà data la possibilità di effettuare una visita neurologica con un ecodoppler delle carotidi per approfondire il quadro generale. "

Durante il corso della giornata sono state trovate persone con rischio moderato di malattie cerebrovascolari e per questo sono state indirizzate verso centri di riferimento che potranno informarli adeguatamente.

"Le patologie cardiovascolari costituiscono la prima causa di morte nel mondo e sono responsabili di un terzo della mortalità globale - dice Anna De Chiara, Presidente dell'Associazione Globuli Rossi - Le morti potrebbero essere evitate se si prestasse più attenzione ai fattori di rischio come il tabacco, l'alimentazione scorretta e l'inattività fisica.  La prevenzione riveste pertanto un ruolo di spicco nello spiegare ai 'non addetti ai lavori' che è possibile prevenire eventi che possono essere mortali. "

ALICe Campania Onlus (Associazione italiana per la lotta alll'Ictus Cerebrale), è un' associazione di volontariato che ha lo scopo di dare consigli per la prevenzione all'Ictus e attuare gratuitamente screening preventivi.
Il suo fondatore e attuale presidente, Giuseppe Russo, afferma che "c'è inoltre un' attività istituzionale, legata al problema della mancanza di una rete di strutture dedicate all'assistenza in acuto, le Stroke Unit Unità Ictus. La Campania è all'ultimo posto in Italia per quanto riguarda queste strutture, con una copertura di circa il 9% rispetto ad un 100% in altre regioni d'Italia. Occorrerebbero 23 strutture, invece ne sono 2, non collegate tra loro."

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Solidarietà, D’Avenia: “Acquistate nuove mascherine grazie al successo del crowfunding lanciato dal Centro Studi Super Sud”

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal Centro...

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...

Turismo in Campania, D’Avenia: “Nell’era post Covid, rilanciamo l’economia locale attraverso le bellezze del nostro territorio”

L’approssimarsi dell’estate pone inevitabilmente dinanzi ad un bivio tortuoso creatosi dal Covid-19: la riapertura del turismo.Il turismo, come si puo’...

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Ir

Una vera e propria guerra che non riesce a vedere la parola fine quella che sta combattendo da mesi Fondazione Salernum Anffas Onlus per il riconoscimento del servizio ai...

Il nuovo singolo di Francesco Key B è featuring con il celebre cantante partenopeo Raffaello

Dopo diversi brani già all’attivo, che lo hanno visto come un vero e proprio mago del recupero musicale partenopeo, Francesco Key B, all’anagrafe Francesco...

Alla Villa Cortese di Terzigno casting di moda, cinema e musica il 20 giugno promosso da Mondo Eventi Campania

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
 
Dopo il lungo periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus che ha bloccato forzatamente le principali attività produttive,...

Famiglie bisognose in Campania, D’Avenia: “Serve una strategia per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”

A quasi un mese dall’inizio della Fase 2, è tempo per l’Italia fare i conti con i contraccolpi economici della pandemia di Covid-19.Come già indicato...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante