Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

La mostra della settimana rinascimentale sbarca da Padre Luigi Petrone

18/05/2016

Sabato 21 maggio ore 18.30 presso il chiostro di san Francesco di Cava de’ Tirreni, si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica della Settimana Rinascimentale
La mostra fotografica Settimana Rinascimentale, giunta quest’anno alla sua seconda edizione, vuole mettere in rilievo attraverso la fotografia, immagini e visioni della città di Cava de’ Tirreni durante i festeggiamenti folkloristici della città. Da un’idea di Papillon communication di Gabriella Sorrentino, grazie alla collaborazione dell’Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo, ad Agostino Zito e Antonio di Martino del Club Fotografico Cavese e ai soci tutti, a Intertexta Soluzioni Web, a Gaetano Guida, e allo sponsor Ottica del Corso.
La mostra verrà ospitata nella sala adiacente al chiostro di San Francesco (ingresso dal chiostro), sabato 21 maggio a partire dalle 18.30 e domenica 22 maggio. In sede di inaugurazione, verrà messa in scena Le notti al Convento, performance teatrale tratta da Le notti al Castello, con la direzione artistica di Geltrude Barba e la compagnia teatrale Luca Barba - manifestazione che ogni anno attrae sul nostro famoso Castello sempre più spettatori: l’anno scorso, alla rappresentazione di Femmen ‘e notte sono state registrate oltre 2500 presenze.
La particolarità di questa mostra è che raccoglie scatti dei cittadini stessi, non importa se professionisti o no: quello che vogliamo offrire è uno sguardo della nostra città proprio come lo vedono le persone che la vivono, che partecipano attivamente all’evento, che sentono il rullo dei tamburi nella pancia e il passo di chi marcia per le strade della città, insomma una raccolta di materiale dal basso, per permettere ad ognuno di essere in prima linea nel racconto per immagini del folklore metelliano. In aggiunta quest’anno verranno messe in mostra anche foto storiche dell’archivio dell’Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo. Saranno esposte 25 foto raccolte tramite il contest lanciato nel 2015, 20 foto d’archivio e 5 foto d’Autore, firmate da fotografi d’eccellenza del panorama metelliano.
La mostra trova quest’anno un mecenate d’eccezione, Padre Luigi Petrone, diventato sempre più attento alle esigenze dei cittadini cavesi, andando a colmare così lacune e vuoti lasciati da molti privati e istituzioni.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...

Turismo in Campania, D’Avenia: “Nell’era post Covid, rilanciamo l’economia locale attraverso le bellezze del nostro territorio”

L’approssimarsi dell’estate pone inevitabilmente dinanzi ad un bivio tortuoso creatosi dal Covid-19: la riapertura del turismo.Il turismo, come si puo’...

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Ir

Una vera e propria guerra che non riesce a vedere la parola fine quella che sta combattendo da mesi Fondazione Salernum Anffas Onlus per il riconoscimento del servizio ai...

Il nuovo singolo di Francesco Key B è featuring con il celebre cantante partenopeo Raffaello

Dopo diversi brani già all’attivo, che lo hanno visto come un vero e proprio mago del recupero musicale partenopeo, Francesco Key B, all’anagrafe Francesco...

Alla Villa Cortese di Terzigno casting di moda, cinema e musica il 20 giugno promosso da Mondo Eventi Campania

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
 
Dopo il lungo periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus che ha bloccato forzatamente le principali attività produttive,...

Famiglie bisognose in Campania, D’Avenia: “Serve una strategia per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”

A quasi un mese dall’inizio della Fase 2, è tempo per l’Italia fare i conti con i contraccolpi economici della pandemia di Covid-19.Come già indicato...

“Decretiamo parità”, la nuova proposta a sostegno delle madri lavoratrici ad opera della Digital media strategist campana Isabella Borrelli

Le misure emergenziali alle quali noi italiani siamo stati chiamati, come lo smartworking di un’intera nazione e la chiusura temporanea di interi settori produttivi, hanno...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante