Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Inizia il Giffoni Experience

09/02/2017

Ancora una volta Giffoni scende in campo con la sua lunga esperienza, alla ricerca di giovani talentuosi pieni di genio creativo su cui investire, aiutandoli a crescere e mettendogli a disposizione tutti gli strumenti adatti per poter coltivare e migliorare le proprie capacità.

Ii Giffoni Experience desidera, quindi, aprire le porte dei suoi uffici, pronto ad accoglierne la vivida potenza dei sogni e delle nuove idee che animano la nuova generazione con uno sguardo distintivo unico, sempre proteso al futuro. 

“Il tempo è più che maturo per potenziare la già formidabile struttura organizzativa di Giffoni Experience – spiega il direttore Claudio Gubitosi – anche se sembra quello meno opportuno, data la forte difficoltà economica. La complessità del progetto Giffoni, oltre al noto Festival, ci permette di guardare oltre, con sicurezza e determinazione, a nuove e avvincenti sfide. Rendere sempre più accattivante, multipla, continuativa l’offerta culturale di Giffoni, sia in Italia che all’estero, è un sacrosanto dovere nel momento in cui il patrimonio, acquisito in 50 anni di esperienza, deve essere messo sul mercato locale e globale con più forza ed energia. I tempi per gestire da oggi il futuro, organizzare un grande evento come il Festival, realizzare nuovi programmi e nuovi progetti per nuova occupazione e sostegno all’economia locale, intercettare risorse da sponsor diversi, sia in Italia che all’estero, mantenere sempre alta la qualità di un brand conosciuto in tutto il mondo con la quantità delle sue proposte: sono energie che non possono addormentarsi in attesa di tempi migliori. Tutti abbiamo la responsabilità di assicurare un futuro ad un’idea dai risultati strabilianti".

I requisiti ricercati richiedono che il partecipante sia residente nella regione Campania, ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta, sviluppate capacità comunicative e relazionali, spiccata sensibilità per tutto ciò che è inerente al mondo dell’arte, della cultura e dello spettacolo, propensione al lavoro in team, dinamismo, attenzione ai dettagli e gestione dello stress. Fondamentali, inoltre, sono le competenze organizzative e il problem-solving.

Riguardante la formazione, a prescindere dal titolo di studio, i profili ricercati attengono a diversi ambiti: dalle materie economiche alle discipline artistiche, dalla comunicazione all’informatica. In particolare è richiesto un percorso di studio afferente ad una tra le seguenti materie: Organizzazione e gestione eventi, Organizzazione aziendale, Storia del Cinema e della Televisione, Marketing, Marketing Turistico e del Territorio, Comunicazione, Social Media Management, Web Design e Web Management, Archivistica, Progettazione Bandi pubblici , Informatica, Recitazione, Sceneggiatura, Regia, Produzione Audiovisiva, Animatore culturale.

Gli interessati devono inviare un’email all’indirizzo direzione@giffonifilmfestival.it, allegando un curriculum con autorizzazione al trattamento dei dati (D.L. 196/03), una foto e la lettera motivazionale, entro e non oltre il 5 Marzo 2017. I candidati eventualmente ritenuti congrui saranno convocati a colloquio per accertarne le competenze. Info: Giffonifilmfestival.it

 

Tag: news, giffoni, evento
Giuseppe Orefice - ExtraTime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

“Inclusive Fashion Event – moda e solidarietà”: la sfilata solidale organizzata dalla Fondazione Salernum Anffas Onlus

Moda, inclusione sociale e solidarietà, saranno questi i protagonisti indiscussi dell’evento “Inclusive Fashion Event – moda e...

Befana in anticipo per i bambini del Ruggi di Salerno: regalo dell’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno

Domani mattina, alle ore 10.30, l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno consegnerà un prezioso e funzionale regalo al reparto di Neonatologia...

È uscito “Ti prometto”, il disco di esordio di Federica Matera

È uscito oggi “Ti prometto”, il primo album della cantautrice salernitana Federica Matera che, in prossimità del Natale, ha deciso di irrompere con un...

Ospite della rassegna culinaria “5 Senses Dinner” lo chef stellato Crescenzo Scotti

Nel pieno centro di Salerno, a pochi passi da “Luci d’Artista”, consueta manifestazione natalizia cittadina, torna il terzo appuntamento con la rassegna...

Il valore dell’innovazione nella cultura aziendale: un nuovo modo di fare impresa

Si terrà martedì 26 novembre il seminario “Formazione innovazione e clima aziendale: quali misure a sostegno della competitività aziendale”...

Lo chef stellato Domenico Iavarone ospite al secondo appuntamento della rassegna “5 Senses Dinner”

Il Via Porto Bistrot di Salerno diventa nuovamente palcoscenico di una cena indimenticabile organizzata in occasione della rassegna “5 Senses Dinner” in cui chef...

La stylist Valentina D’Alessandro trasforma Seta atelier in una passerella fatata

Moda, magia e bellezza, saranno questi gli ingredienti del trunk show dell’atelier Seta in cui bellissime modelle sfileranno per presentare i dieci splendidi abiti della...

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante