Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

L’uragano Ophelia colpisce l’Europa

20/10/2017

Morti, migliaia di famiglie senza luce, danni e grandi disagi nei trasporti. L’uragano Ophelia si è abbattuto sull’Europa. Dopo aver seminato distruzione e paura in Irlanda, Ophelia ha raggiunto la Gran Bretagna. Nella notte venti forti e piogge pesanti si sono già abbattuti sulla Scozia sud-occidentale, il Galles e il settore settentrionale dell’Inghilterra. Si contano 27 vittime tra Portogallo, Irlanda e Spagna. I servizi di emergenza hanno registrato più di 500 incendi ieri in Portogallo, il numero più alto dell’anno in un solo giorno e il peggiore in oltre 10 anni. Nel giugno scorso, un rogo particolarmente violento aveva provocato la morte di 64 persone in Portogallo. Gli incendi di questi giorni sono alimentati, oltre che dai venti dell’uragano Ophelia, dalle temperature superiori alla media stagionale, sopra i 30 gradi, aggravate da una prolungata siccità. Entro oggi è previsto l’arrivo della pioggia, che dovrebbe alleggerire il lavoro dei vigili del fuoco.L’ex uragano Ophelia nella notte tra sabato e domenica ha raggiunto la categoria 3, un evento storico per questo settore nord-orientale dell’Atlantico, per poi scendere di categoria. L’uragano si è mosso al di sopra delle acque progressivamente più fredde del medio Atlantico, subendo in tal modo un processo noto come transizione extratropicale. Nel corso della serata di domenica, dunque, Ophelia ha perso lo status di uragano, diventando un pericoloso e violento ciclone extra-tropicale. Si tratta del decimo uragano atlantico stagionale, un numero molto alto che eguaglia il record di uragani del 1893. Le tempeste tropicali, normalmente, si dirigono verso l’area dei Caraibi seguendo il flusso costante degli alisei e si rinforzano con l’aumento della temperatura della superficie marina. Quella di Ophelia è invece una traiettoria particolare: la tempesta attualmente si trova più a nord della posizione media delle tempeste tropicali. Cosa che, unita alla sua intensità, la rende un evento dalla portata storica.  

Giovanni Credentino
Nicola De Gennaro
Andea Trotta
Michele Vitolo



ScuolaViva Da Procida III D - Scuola - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

“Sarò per te”: fuori ora il nuovo singolo di Federica Matera

“Sarò per te” è il titolo del nuovo singolo di Federica Matera che, questa volta, torna sulla scena musicale con un brano capace di mescolare il...

Festival Internazionale del Cinema di Salerno, Gran Galà di chiusura alla stazione marittima Zaha Hadid

È partito ufficialmente il countdown della serata finale della 75esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno che, per la prima volta dalla sua...

Al via il Festival Internazionale del Cinema di Salerno: ricco di appuntamenti il calendario della 75esima edizione

Da oggi, lunedì 22, fino a sabato 27 novembre, il capoluogo di provincia si trasforma in capitale del grande cinema per il ritorno in presenza del Festival Internazionale...

Festival Internazionale del Cinema di Salerno: torna in presenza il festival cinematografico più longevo d’Italia

Dopo l’edizione 2020, svoltasi interamente online a causa delle limitazioni imposte dalla pandemia causata dal Covid-19, torna in presenza il Festival Internazionale del...

Associazione Nazionale Commercialisti Salerno: devoluti contributi a favore delle mense dei bisognosi salernitane e alla LILT

L’iniziativa solidale dell’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno, anche quest’anno, non tarda nella sua azione benefica e non dimentica i meno...

Oggi inaugura "Audace", il primo ristorante gender free a Salerno

“Amore per il cibo, nostalgia per la tradizione, voglia di fare e un pizzico di follia”È questa la ricetta di Audace: ristorante salernitano che oggi apre le...

Novanta minuti chiuse in ascensore: l’assurdo episodio accaduto a due ragazze salernitane

Si blocca il freno motore d’emergenza dell’ascensore che collega il centro storico ai Giardini della Minerva, a Salerno. Due giovani ragazze salernitane costrette a...

Una buona Salernitana non basta: all'Arechi passa l’Atalanta

Serata calda allo stadio “Arechi” per Salernitana-Atalanta, match valido per la 4ª giornata del campionato di Serie A 2021-2022.
Salernitana-Atalanta: ospiti...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante