Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Intervista a Michele Ardovino. Lavoro di squadra e rispetto reciproco nell’ambiente scolastico

25/11/2014

Questa settimana il protagonista della rubrica "EX" è Michele Ardovino, ex rappresentante di istituto della scuola "Ipia Manlio De Vivo" di San Marco di Castellabate, in provincia di Salerno. Valorizzazione dei diritti degli studenti, organizzazioni sportive, supporto degli insegnanti all'insegna di un rispetto reciproco sono state le ricette di un buona rappresentanza scolastica. 

Avendo esperienza di collettivi, proposte alla direzione scolastica, cosa sei riuscito a conquistare con questo ruolo? 

Michele: "Sono riuscito a organizzare una settimana sportiva che riguardava il torneo di pallavolo interclassi. L'ho creata poiché siamo stati esclusi dalla "Giornata Sportiva" che comprende tutti gli istituti nell'area tra Agropoli e San marco, la quale consisteva nel praticare più discipline. I ragazzi del nostro istituto ci tenevano tanto a questa manifestazione anche perché è un bel modo di poter dimostrare le proprie capacità atletiche."

Cosa suggeriresti ad un aspirante o già affermato rappresentante di istituto? Come dovrebbe conquistare la gente e cosa in primis bisogna che funzioni bene all'interno di un organo scolastico?

Michele: "La prima cosa che suggerirei al mio successore è quella di non confondere la parola "rappresentante" con quella di "direttore", perché per raggiungere degli obiettivi c'è bisogno in primis degli altri rappresentanti di classe al fine di portare avanti il proprio programma, fino alla conquista degli obiettivi. Non dimentichiamo che oltre ad essere degli studenti, noi rappresentanti abbiamo anche il diritto di poter valutare, insieme a tutto l'istituto, le richieste effettuate dalle classi. Tramite l'assemblea possiamo discuterne e presentarle in un verbale, in modo da poter convincere la presidenza a curare gli interessi degli studenti, dotando loro degli strumenti richiesti."

Ora passiamo al presente. Quanti anni hai e cosa fai nella vita? Cosa aspiri a fare tra qualche anno (terminati gli studi o qualsiasi percorso formativo che stai seguendo ?

Michele: "Ho diciotto anni, a dicembre ne compirò diciannove. Attualmente sto lavorando presso una ditta edile ma questo non è ciò che desidero. Sto svolgendo questo lavoro per potermi permettere di seguire vari corsi e conseguire i relativi brevetti. Tra questi quello di bagnino, la patente nautica, il brevetto da paracadutista, il porto d'armi (uso sportivo), e il BLS-D. Tutti questi titoli mi serviranno per coronare il mio sogno che desidero sin da quando ero bambino: quello di arruolarmi nella Marina Militare e di fare carriera salendo di grado così da diventare un pezzo grosso della Marina."

 

Antonio Carmando - Scuola - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Solidarietà, D’Avenia: “Acquistate nuove mascherine grazie al successo del crowfunding lanciato dal Centro Studi Super Sud”

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal Centro...

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...

Turismo in Campania, D’Avenia: “Nell’era post Covid, rilanciamo l’economia locale attraverso le bellezze del nostro territorio”

L’approssimarsi dell’estate pone inevitabilmente dinanzi ad un bivio tortuoso creatosi dal Covid-19: la riapertura del turismo.Il turismo, come si puo’...

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Ir

Una vera e propria guerra che non riesce a vedere la parola fine quella che sta combattendo da mesi Fondazione Salernum Anffas Onlus per il riconoscimento del servizio ai...

Il nuovo singolo di Francesco Key B è featuring con il celebre cantante partenopeo Raffaello

Dopo diversi brani già all’attivo, che lo hanno visto come un vero e proprio mago del recupero musicale partenopeo, Francesco Key B, all’anagrafe Francesco...

Alla Villa Cortese di Terzigno casting di moda, cinema e musica il 20 giugno promosso da Mondo Eventi Campania

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
 
Dopo il lungo periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus che ha bloccato forzatamente le principali attività produttive,...

Famiglie bisognose in Campania, D’Avenia: “Serve una strategia per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”

A quasi un mese dall’inizio della Fase 2, è tempo per l’Italia fare i conti con i contraccolpi economici della pandemia di Covid-19.Come già indicato...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante