Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Recensioni Brevi - Una pallottola spuntata

14/12/2014

Con questo film colgo l’occasione per disquisire non solo dell'opera in questione ma di un genere intero, quello comico-demenziale. Un filone iniziato con Mel Brooks negli anni ’70 e portato avanti in maniera un po’ più sbarazzina dal trio Zucker-Abrahams-Zucker e Pat Proft. Signori, oggi parliamo del re, del capostipite del genere. Oggi parliamo de ‘Una Pallottola Spuntata’, film del 1988 per la regia di David Zucker.
Qualcuno di voi forse ha storto il naso quando ho usato la parola capostipite, pensando a ‘Frankenstein Junior’ del 1974. È vero, il film di Mel Brooks è un caposaldo del genere, però possiede una demenzialità diversa, una demenzialità più misurata.
In ‘Una pallottola spuntata’ c’è una forte demenzialità soprattutto visiva, basata anche sui giochi di parole, basata anche sulla volgarità, una volgarità paradossalmente non volgare.

Un’ottima parodia del genere poliziesco, anche perché è tratto da una serie televisiva del 1982 chiamata 'Police Squad' (in Italia portata con il titolo ‘Quelli della pallottola spuntata’ per cavalcare il successo del film), in cui ritroviamo gran parte delle gag della ‘trilogia della pallottola’.
Nella serie come nel film il protagonista è il nostro tenente Frank Debrin, interpretato dal sempre nostro Leslie Nielsen.

L’interprete perfetto per questo film non poteva che essere lui, con quella sua aria seria nonostante tutte le varie cose strane che accadono intorno a lui. Bravissimo a far ridere il pubblico con le sue azioni. Non c’è bisogno di parole, basta il modo di fare di questo grande attore per farti ridere di gusto. Basta vederlo, basta vedere la sua mimica facciale. Signori, pensatela come volete, ma questa è una grande dote.

Il film come detto in precedenza è una parodia dei film polizieschi e noir. Sequenze tipiche di un film d’azione montate ad arte pronte per far esplodere il tutto in una grossa grassa risata da parte dello spettatore.
Questo film è semplicemente geniale. C’è una demenzialità alla vecchia maniera, una demenzialità che sapeva veramente far ridere. Ci sono delle situazioni talmente assurde, talmente stupide, da risultare geniali.

Un film comico-demenziale fatto veramente con passione e divertimento, che se paragonato a film demenziali di oggi chi chiedi cosa sia successo in tutti questi anni. Una comicità semplice che si è persa col passare del tempo.
Anche se l’abbiamo visto mille volte, ogni volta ci fa ammazzare dalle risate come la prima.

Emanuele Gallo - ExtraTime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

La stylist Valentina D’Alessandro trasforma Seta atelier in una passerella fatata

Moda, magia e bellezza, saranno questi gli ingredienti del trunk show dell’atelier Seta in cui bellissime modelle sfileranno per presentare i dieci splendidi abiti della...

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...

Lo chef stellato Paolo Gramaglia alla rassegna “5 Senses Dinner” di Via Porto Bistrot

E’ tutto pronto per il taglio del nastro della prima edizione di “5 Senses Dinner” organizzata dal “Via Porto Bistrot” di Salerno in cui suoni,...

L’attore Vinicio Marchioni al TEDxSalerno 2019

Il TEDxSalerno torna più prorompente che mai per l’edizione 2019 e giura di essere ancora più esplosivo dello scorso anno grazie a una nuova location, nuovi...

TEDx Salerno 2019: apre la vendita dei ticket per l’edizione “Anomalie”

Dopo la prima edizione dello scorso anno che ha registrato picchi di interesse notevoli, torna in scena l’edizione 2019 del TEDxSalerno organizzata da Wires, associazione...

L’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno aderisce allo sciopero nazionale dei commercialisti di tutta Italia.

Anche l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno decide di aderire e partecipare allo sciopero nazionale annunciato dai sindacati dei commercialisti di tutta Italia...

Al cinema dal 18 luglio "Passpartù - Operazione Doppiozero" di Lucio Bastolla con Veronica Maya

Arriva al cinema dal 18 luglio, “Passpartu’ - Operazione Doppiozero” la divertente commedia di Lucio Bastolla che vede in un cast corale...

#GIFFONI2019 LA 49° EDIZIONE: 19/27 LUGLIO 2019

101 opere, di cui 15 italiane, in concorso nelle 7 sezioni competitive che richiamano a Giffoni Valle Piana (SA) 6200 giurati provenienti da circa 50 Paesi del mondo: 7...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante