Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Nuvole d'arte Natale a fumetti

19/12/2014

Se mi consentite la citazione “Leoniana”, il mondo si divide in due categorie: chi ama il Natale e chi lo odia.
Se appartenete alla seconda categoria non continuate nella lettura di quest’articolo, perché io appartengo agli innamorati pazzi della festa.
Per intenderci, sono uno che fa l’albero e il presepe con la mamma, che studia il modo come mettere le luci fuori al balcone e che gira per negozi alla ricerca delle ultime novità in fatto di decorazioni: quello che si dice un “tipo natalizio”.
Perché Natale è atmosfera, profumi, luci, famiglia, amici e…fumetti!
L’ottava arte ha sempre avuto un rapporto unico con questo giorno, ecco perché non possiamo, questa settimana, non parlare delle storie più belle da scoprire, o riscoprire, in questo periodo.
Queste sono le mie irrinunciabili.

Zio Paperone e la magica atmosfera di Natale: del 1989, l’ho scoperta alcuni anni fa su Natalissimo. Uno scontroso Zio Paperone riscoprirà la gioia di vivere le feste attraverso un misterioso regalo.
Basterà una prima lettura per metterlo nella mensola dei classici personali.

Un papero in rosso: capolavoro della squadra Artibani-Faraci-Mottura, si lega a tanti bei ricordi personali.
Zio Paperone e Paperino saranno costretti a salvare il Natale prendendo il posto di un impossibilitato Babbo Natale nella consegna dei regali.
Per leggerla vi conviene acquistare Topolino 2248, perché non credo sia mai stata ristampata altrove.
Mi scaldò il cuore da bambino, mi auguro possa portare serenità anche a voi.

Batman Noel: Lee Bermejo rilegge il “Canto di Natale” di Dickens adattandolo all’universo del cavaliere oscuro. L’atmosfera che regna nelle pagine è glaciale, cupa, violenta.
Un uomo e i suoi fantasmi, e i disegni sono una meraviglia.

Zio Paperone in Notte silenziosa: 16 pagine, non parla nessuno, ed è un capolavoro assoluto.
Ogni descrizione leverebbe gusto a tutte le meravigliose emozioni che si vivono in questa storia, quindi correte a comprare il nuovo Natalissimo perché questa, davvero, non potete perdervela.

Lupo Alberto Natale senza te: gioiello del lupo, malinconica e irreale, uno di quei fumetti che inizi dalla prima pagina e non termini più, perché ti accompagnano per tutta la vita. Come le persone che abbiamo amato.

PKNA La notte più buia: appuntamento fisso delle feste (insieme al “Canto di Natale di Topolino”), non mi stancherei mai di rileggerla.
Un piano di invasione messo a punto nei minimi dettagli, una Paperopoli innevata e un Paperinik tra due fuochi in un thriller ad alta tensione.

A questo punto non mi resta che augurare a tutti un sereno Natale e buon anno nuovo. Nuvole d’arte torna dopo le feste, a presto!

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Le Fasi - "Ultima Pagina Special Events" parte da Napoli il 30 marzo 2019

La band partenopea Le Fasi, per festeggiare i suoi 7 anni di attività prima di rinchiudersi in studio e lavorare al nuovo disco, ha lanciato un mini tour dal titolo...

Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future

“Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future”, questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 22 marzo presso il...

L’azienda salernitana torna a mettersi in vetrina dal 19 al 23 gennaio

Con un fitto calendario di eventi che mira a diffondere la cultura del caffè in tutte le sue sfaccettature, Trucillo torna al Sigep, il salone mondiale del dolciario...

D. L. 119/2018 e Legge di Bilancio. Lo scenario Fiscale 2019. Primo convegno sulla Legge di Bilancio a Salerno organizzato dall’ANC

Si terrà domani, venerdì 18, il primo convegno dell’anno 2019 organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno che si terrà, alle...

Premiazioni vincitori contest EURE?A: educazione finanziaria e disabilità cognitive. Un salernitano tra i vincitori

Favorire l’autosufficienza economica delle persone affette da lievi disabilita? cognitive: questo è l'obiettivo che si è posto il bando “Eureka”,...

Befana anticipata dell’ANC Salerno per i bambini del “Ruggi” di Salerno

L’epifania arriva in anticipo all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno grazie alla solidarietà dell’Associazione Nazionale...

XII edizione Salerno Sport Day. La manifestazione salernitana dedicata agli sport migliori

Come ogni dicembre che si rispetti, anche quest’anno Salernitana Sporting organizza nel pomeriggio di oggi, presso il Grand Hotel Salerno alle ore 17.37, la XII edizione...

Il trap diventa salernitano e si tinge di rosso con “Ferrari”. Nuovo singolo di Frenk

Frenk torna sulla scena musicale con un nuovo brano dal titolo “Ferrari”, un singolo coinvolgente dal sound elettronico e da bpm rallentati, atmosfere dark e...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante