Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Recensioni Brevi - The Lego Movie

25/01/2015

Signori, chi di voi non ha mai giocato con dei mattoncini colorati?

Quattro lettere per un gioco di costruzioni in continua evoluzione e molto popolare che, fin dal suo esordio, avvenuto tra gli anni Quaranta e Cinquanta, ha fatto emergere la creatività di intere generazioni e diverse culture.
Oggi parliamo di ‘The Lego Movie’, film del 2014 diretto da Phil Lord e Chris Miller.

LEGO, il gioco da cui Phil Lord e Chris Miller sono partiti per raccontare sullo schermo l’avventura dell’onesto uomo comune Emmet Mattonowski che, imbattendosi casualmente nel Pezzo Forte di una fantomatica profezia, viene identificato come il prescelto, lo Speciale, la figura chiave che dovrà salvare il mondo.
Dopo aver conosciuto la giovane Wyldstyle ed il vecchio mistico Vitruvius, due mastri costruttori, ovvero individui a cui non servono le istruzioni per creare robe, per una serie di vicissitudini si ritroverà a guidare uno strampalato gruppo in una missione epica volta a fermare il malvagio tiranno Lord Business e la sua potentissima arma, il Kragle.

I due registi hanno usato 3.863.484 mattoncini Lego unici tra personaggi, pezzi per i set e materiale scenico gli elementi al fine di poter creare il loro colorato universo tramite l’animazione digitale 3D, ma senza affidarsi unicamente all’effetto della computer grafica e ricorrendo a uno stile maggiormente somigliante alla stop-motion, in modo da optare per un aspetto realistico delle immagini.
Infatti, pare che gli animatori abbiano ricreato ogni singolo componente e costruito ogni scena mattone dopo mattone per concretizzare la vicenda che, in mezzo a veicoli in fuga ad alta velocità, edifici e altri oggetti destinati a saltare in aria, arriva a tirare in ballo supereroi del calibro di Superman, Batman, Wonder Woman e addirittura Milhouse.

Molti sono inoltre i riferimenti a saghe celeberrime, come ‘Star Wars’ e ‘Il Signore degli Anelli’, basti vedere l’aspetto di Vitruvius, condensate nella movimentatissima e divertente circa ora e mezza di visione.

Sembra la solita storia, un perfetto signor nessuno che dall’oggi al domani diventa il salvatore del mondo. E invece no, il finale infatti vi stupirà per la sua originalità e al tempo stesso per la sua semplicità.
Per concludere con una battuta, ‘The Lego Movie’ È MERAVIGLIOSO.

Emanuele Gallo - ExtraTime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Todis Salerno Basket '92: un nuovo rinforzo per coach Russo

Come imposto dalla FIP Campania, anche la Todis Salerno Basket ’92 non scenderà in campo. La squadra nel frattempo però si rinforza Arianna Iuliano, ecco le...

Inaugurazione "Fiato sul collo point" oggi alle 18 la sede del cambiamento di Dante Santoro

Aprirà i battenti oggi alle ore 18 in via Trento n° 6 la "sede del cambiamento" del Consigliere Comunale e Provinciale Dante Santoro. Si chiamerà "Fiato sul...

La Todis Salerno ’92 cerca pass playoff: arriva la Pink Sport Time Bari

Penultima di regular season e gara che può essere decisiva per l’accesso ai playoff della Todis Salerno '92 almeno da sesta classificata.
Todis Salerno ’92:...

Salernitana, Primavera: arriva il Cosenza dell'ex Ferraro

Dopo la pesante sconfitta interna contro il Frosinone riparte da Salerno la caccia ai playoff dei lupacchiotti. La Salernitana Primavera ritrova sulla panchina avversaria un ex...

Volley Bellizzi fa visita al Volley Sessa: trasferta insidiosa per le gialloblu

Trasferta insidiosa per il Volley Bellizzi che, nel 15° turno del campionato di Serie D, sarà ospite del Volley Sessa. La gara sarà disputata domenica 23...

Saledil Guiscards, per il team volley esame di maturità in casa del Cus Napoli

Una nuova sfida da vincere per continuare a volare. Una trasferta insidiosa contro una squadra da non sottovalutare ma da battere per provare a scalare ulteriori posizioni in...

Final4 Coppa Italia per Jomi Salerno: cariche Bordon e capitan Napoletano

Final4 di Coppa Italia per la Jomi Salerno. Capitan Napoletano e compagne scenderanno in campo domani (sabato 22 febbraio) alle ore 16:30 al Pala Estra di Siena per affrontare...

Ancora un derby per Bellizzi: c’è la trasferta sul campo della Pall. Salerno

Il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi si prepara ad un nuovo derby ad alta quota. Nel 17° turno del campionato di Serie C Gold, i gialloblu saranno impegnati sul parquet...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante