Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Recensioni Brevi - KickAss

08/02/2015

Come mai nessuno ha mai provato ad essere un supereroe? E’ da questo interrogativo che potremmo partire per parlare di ‘Kick-Ass’, lungometraggio cinematografico del 2010 che il londinese Matthew Vaughn ha tratto dall’omonimo fumetto scritto da Mark Millar e John S. Romita Jr.

Quella che ci viene raccontata è la vicenda dello sfigato adolescente newyorkese Dave Lizewski, il quale decide di indossare una tuta subacquea verde e gialla comprata su internet per diventare Kick-Ass, maldestro giustiziere privo di superpoteri presto affiancato dall’agile Big Daddy e dalla figlia Hit Girl, rispettivamente interpretati da un Nicholas Cage al suo meglio e dalla talentuosa Chloë Moretz, ormai mini-diva.
Mentre fa la sua entrata in scena anche Red Mist, in realtà Chris D’Amico, figlio di un potente criminale locale, i circa 117 minuti di visione che prendono progressivamente forma svolgono la principale funzione di mostrare la dolorosa evoluzione di un supereroe fatto in casa che altro non rappresenta che la tanto desiderata rivincita del nerd.

Un supereroe il cui unico superpotere sembra quello di essere invisibile agli occhi delle ragazze quando è in borghese.
Un supereroe normale, che può essere ferito e addirittura ucciso, all’inizio spinto da una bella dose di coraggio che man mano si affievolisce per poi ritornare con prepotenza verso la fine del film.
Il tutto condito insieme ad abbondanti dosi d’ironia, mentre, supportato anche dall’efficace montaggio a firma di Eddie Hamilton, Jon Harris e Pietro Scalia, regala non poche emozioni sfruttando a dovere una ricca colonna sonora che, tra il morriconiano tema di ‘Per qualche dollaro in più’, ‘Bad reputation’ di Joan Jett & The Blackhearts e ‘Battle hymn of the Republic’ di Elvis Presley.

Uscito in sordina, è presto diventato un caso. 30 milioni di dollari di budget, 100 raccolti in tutto il mondo, e soprattutto un boom in home video.
In un’epoca in cui Hollywood guarda quasi ed esclusivamente al mondo dei cinecomic, con Marvel e Dc Comics autentiche regine del mercato, Kick-Ass non ha fatto altro che riportarci con i piedi per terra, nella realtà di tutti i giorni.

 

Emanuele Gallo - ExtraTime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Le Fasi - "Ultima Pagina Special Events" parte da Napoli il 30 marzo 2019

La band partenopea Le Fasi, per festeggiare i suoi 7 anni di attività prima di rinchiudersi in studio e lavorare al nuovo disco, ha lanciato un mini tour dal titolo...

Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future

“Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future”, questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 22 marzo presso il...

L’azienda salernitana torna a mettersi in vetrina dal 19 al 23 gennaio

Con un fitto calendario di eventi che mira a diffondere la cultura del caffè in tutte le sue sfaccettature, Trucillo torna al Sigep, il salone mondiale del dolciario...

D. L. 119/2018 e Legge di Bilancio. Lo scenario Fiscale 2019. Primo convegno sulla Legge di Bilancio a Salerno organizzato dall’ANC

Si terrà domani, venerdì 18, il primo convegno dell’anno 2019 organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno che si terrà, alle...

Premiazioni vincitori contest EURE?A: educazione finanziaria e disabilità cognitive. Un salernitano tra i vincitori

Favorire l’autosufficienza economica delle persone affette da lievi disabilita? cognitive: questo è l'obiettivo che si è posto il bando “Eureka”,...

Befana anticipata dell’ANC Salerno per i bambini del “Ruggi” di Salerno

L’epifania arriva in anticipo all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno grazie alla solidarietà dell’Associazione Nazionale...

XII edizione Salerno Sport Day. La manifestazione salernitana dedicata agli sport migliori

Come ogni dicembre che si rispetti, anche quest’anno Salernitana Sporting organizza nel pomeriggio di oggi, presso il Grand Hotel Salerno alle ore 17.37, la XII edizione...

Il trap diventa salernitano e si tinge di rosso con “Ferrari”. Nuovo singolo di Frenk

Frenk torna sulla scena musicale con un nuovo brano dal titolo “Ferrari”, un singolo coinvolgente dal sound elettronico e da bpm rallentati, atmosfere dark e...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante