Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Recensioni Brevi - Le iene

29/03/2015

Erano i primi anni ‘90 quando uno sconosciuto di nome Quentin Tarantino, cresciuto in una videoteca e grandissimo appassionato di cinema, soprattutto di kung-fu e di Sergio Leone, decise di prendere in mano la macchina da presa e, grazie ad una serie di strepitose coincidenze, come quella di incontrare Harvey Keitel che conosceva il boss della Miramax, Lawrence Bender, riuscì a realizzare il suo primo film. Oggi parliamo de ‘Le Iene’, film del 1992 diretto da, appunto, Quentin Tarantino.

La storia è quella di un gruppo di criminali (che si conoscono tra loro solo con degli pseudonimi: Mr. White, Mr. Blonde, Mr. Blue, ecc.) che viene assoldato dal vecchio malavitoso Joe per rapinare una gioielleria. Il piano viene preparato nei minimi dettagli, ma qualcosa va storto, la banda si separa e, uno ad uno, si ritrovano nel luogo che era stato prestabilito per ritrovarsi dopo il colpo, un garage. Qui cominciano a maturare l'idea che fra di loro vi sia un infiltrato.

Incredibili i cinque personaggi principali, interpretati da Harvey Keitel, Tim Roth, Michael Madsen, Chris Penn, ed infine il mitico Steve Buscemi. Da segnalare la presenza di Lawrence Tierney, il cameo di Quentin Tarantino e Eddie Bunker.
Il film con cui Tarantino da il via alla propria carriera cinematografica si può considerare come una sorta di Manifesto Tarantiniano. Emergono distintamente tutti i tratti caratteristici della sua regia, come ad esempio l'uso sfrenato e sapiente del flashback, i dialoghi surreali, la volgarità e la violenza collocata all'interno di un contesto straniante, l'utilizzo della musica, i rimandi al cinema statunitense e italiano, a cui Tarantino è tanto legato.
E' sicuramente da considerarsi uno dei suoi capolavori più grandi, un film che ritornerà anche nel futuro, con diversi collegamenti nei suoi successivi lavori. Un film che a livello di trama potrebbe essere riassunto in una riga ma che riesce comunque ad ipnotizzare lo spettatore, supportata da un montaggio e una regia eccezionale a cui si aggiungono delle grandi interpretazioni degli attori protagonisti tutti al maschile: un diamante allo stato grezzo.

Emanuele Gallo - ExtraTime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...

Lo chef stellato Paolo Gramaglia alla rassegna “5 Senses Dinner” di Via Porto Bistrot

E’ tutto pronto per il taglio del nastro della prima edizione di “5 Senses Dinner” organizzata dal “Via Porto Bistrot” di Salerno in cui suoni,...

L’attore Vinicio Marchioni al TEDxSalerno 2019

Il TEDxSalerno torna più prorompente che mai per l’edizione 2019 e giura di essere ancora più esplosivo dello scorso anno grazie a una nuova location, nuovi...

TEDx Salerno 2019: apre la vendita dei ticket per l’edizione “Anomalie”

Dopo la prima edizione dello scorso anno che ha registrato picchi di interesse notevoli, torna in scena l’edizione 2019 del TEDxSalerno organizzata da Wires, associazione...

L’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno aderisce allo sciopero nazionale dei commercialisti di tutta Italia.

Anche l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno decide di aderire e partecipare allo sciopero nazionale annunciato dai sindacati dei commercialisti di tutta Italia...

Al cinema dal 18 luglio "Passpartù - Operazione Doppiozero" di Lucio Bastolla con Veronica Maya

Arriva al cinema dal 18 luglio, “Passpartu’ - Operazione Doppiozero” la divertente commedia di Lucio Bastolla che vede in un cast corale...

#GIFFONI2019 LA 49° EDIZIONE: 19/27 LUGLIO 2019

101 opere, di cui 15 italiane, in concorso nelle 7 sezioni competitive che richiamano a Giffoni Valle Piana (SA) 6200 giurati provenienti da circa 50 Paesi del mondo: 7...

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk
Si intitola “Puortame cù te” il nuovo singolo del trapper...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante