Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Nuvole d'arte Dicembre 2015: cosa ci attende in fumetteria

11/12/2015

Prima di cominciare una curiosità: è girata, in queste settimane, su Facebook e sugli altri social network una specie di petizione, una raccolta firme per appoggiare la partecipazione di Don Rosa al prossimo Comicon.
Bene, da questo spazio non ci siamo sbracciati nemmeno un po’ con appelli e quant’altro perché, semplicemente, ben poco crediamo alla effettiva utilità di queste iniziative social, e infatti proprio oggi è arrivata la comunicazione secondo cui né gli organizzatori della manifestazione (ma guarda un po’), né il Don hanno niente in contrario alla cosa, visto che il grande artista del Kentucky vanta nel nostro paese milioni di fans e non risulta abbia problemi col fisco o con qualsiasi altro ramo della giustizia italiana (battuta). La decisione spetterebbe solo ai produttori della sua ultima “collection”, che gestiscono cose noiosissime da spiegare come diritti d’immagine, promozioni e compagnia bella, quindi noi di Nuvole d’Arte possiamo solo dire che se Don Rosa viene siamo contentissimi e che, nonostante in redazione trovare uno che parla inglese è come cercare uno del Barcellona che ha i piedi storti (questa era per intenditori), lo intervisteremo qualunque cosa ne verrà fuori, ma di queste petizioni ce ne importa giusto lo zero assoluto.
Detto quello che c’era da dire su questa storia veniamo a cose ben più attuali. Se pensiamo ad arti come cinema e teatro nessuno si stupirà se affermiamo che Dicembre e il periodo natalizio è senz’altro quello in cui si approfitta per tentare di fare “bottino pieno”.
Dalla commedia al cartone animato, non facendoci mancare il thriller e perché no anche il fantasy, si perde il conto dei titoli che stanno uscendo e verranno sfornati nel corso delle prossime settimane.
Anche il mondo dell’editoria in realtà è molto più propenso ad approfittare dell’aria delle feste di quanto non si creda. Se ci riflettiamo un attimo ci accorgiamo che in questi giorni i ristoranti forse non sono tutti pieni, ma le librerie, quelle sì, e anche le fumetterie e le edicole non se la cavano affatto male.
Tra collezioni da ultimare, nuove serie in uscita e gadget da completare Dicembre è davvero il mese d’oro dell’ottava arte.
Alla Panini, dove sanno sicuramente il fatto loro, Topolino ha appena terminato la pubblicazione di “Pk – Il raggio nero”, accompagnato prima dal “Pk Transformer” e poi dal “Pk Robot”, e si prepara allo speciale natalizio che promette, come ogni anno, benissimo. In più, in concomitanza con l’uscita al cinema, la casa editrice modenese lancia la ristampa della versione a fumetti di “Star Wars”, appuntamento che i fans non si perderanno di certo.
Se Panini chiama Bonelli risponde e lo fa, questa volta, davvero alla grande. Oltre a concludere la nuova saga di Zagor (di cui parleremo molto presto), Dylan Dog e Dampyr fanno la voce grossa i numeri “In fondo al male” e “La casa degli specchi”.
Uno segna il primo incontro tra l’Indagatore dell’incubo e Ratigher, autore che davvero sembra non sbagliare mai un colpo e anche stavolta ci propone una storia che si legge su più livelli, riesce ad essere assolutamente disturbante e, soprattutto, lascia un senso di irrisolto anche dopo la scritta fine, il secondo è una delle più belle avventure degli ultimi tempi con protagonista la creatura di Boselli e Colombo, cruda e misteriosa, da leggere con la dovuta calma per calarsi nelle suggestive ambientazioni.
Se ci mettiamo un Morgan Lost che entrerà nel vivo appena uscirà il terzo numero possiamo dire che ce n’è davvero abbastanza per candidare la casa di via Buonarroti in Milano come quella da battere in termini di vendita nel breve periodo.
Se vogliamo restare in ambito di produzioni italiane Tunuè ha finalmente pubblicato, in edizione separata, “Monster Allergy – Il cimitero dei domatori”. Non ne parliamo perché lo ha già fatto, proprio qui, Francesco Artibani, ma che la storia somigli davvero tanto all’inizio di una nuova serie per le avventure di Zick ed Elena e i loro simpatici amici mostri, dai, lo possiamo dire. Se, invece, vogliamo farci tentare dalle produzioni estere c’è innanzitutto la nuova edizione di “Batman - The Killing Joke” , il capolavoro di Alan Moore, da non farsi scappare, e l’ultimo numero di Ghosted, la serie a tema soprannaturale che promette di chiudere in grande stile.
Insomma, di fumetti ce ne sono, e per tutti i gusti. Questo periodo di grande abbondanza potrebbe essere l’occasione giusta per scoprire nuove appassionanti avventure o recuperare quelle intramontabili.
Che aspettate? Per una volta abbandonatevi alla massa, e correte anche voi a far la fila, presto!

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Regionali Campania, D’Avenia: “Per una democrazia delle opportunità bisogna puntare sulla ricerca e la formazione”

Le elezioni regionali si avvicinano e, come stabilito dal decreto presidenziale n.97 20/2020, si svolgeranno il 20 e 21 settembre.Sarà la prima chiamata alle urne per...

XVI edizione ‘Memorial Giovanni Caressa’, il consueto evento di Anffas Onlus Salerno in ricordo del suo fondatore

Grande successo per la XVI edizione del “Memorial Giovanni Caressa”, appuntamento ormai tradizionale di Anffas Onlus Salerno, nato in ricordo e in onore...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 
L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Bonus web Turismo & Studenti: la nuova proposta di Giovanni D’Avenia candidato al Consiglio Regionale della Campania nella lista “Centro Democratico -

 L’emergenza Covid-19 ha portato senza preavviso ad un’accelerazione e rimodulazione del piano banda ultralarga e digital web. Durante i mesi...

Promuovere il dialogo tra imprenditori e professionisti della Campania per dar vita a collaborazioni di business e di carriera, l’iniziativa di Hirook

In un contesto globale che mette a dura prova non solo i processi di inclusione sociale ma anche di impresa e di sviluppo economico, nasce Hirooks People. Un progetto fondato da...

Regionali Campania 2020: D'Avenia presenta ‘Benessere & Università’ per la promozione di sani stili di vita nelle scuole

A partire dagli ultimi decenni si è registrato un crescente interesse per il tema della salute concepita, non più in una dimensione di responsabilità...

Rilancio del turismo, D’Avenia: “Weekend gratuiti per aiutare tutto il comparto turistico campano e riscoprire le bellezze del nostro territorio”

 
Tra gli effetti economici più immediati della crisi associata al Covid-19 era inevitabile, e anche prevedibile, un brusco calo al settore turistico che, in questa...

Regionali Campania, D’Avenia: “Promuovere il Sud e le sue potenzialità inespresse”

Le Elezioni Regionali in Campania 2020 sono ufficialmente posticipate causa pandemia nelle date del 20 e 21 settembre, appuntamento sancito dal decreto presidenziale n.97...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante