Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Top & Flop Serie A Giornata 21

27/01/2016

TOP

3° - BOLOGNA
Era iniziata malissimo la stagione del Bologna. La squadra di Delio Rossi giocava male e in 10 giornate era riuscita a conquistare solo 6 punti, contro le altre due neopromosse, tra l’altro. La svolta c’è stata con l’arrivo di Donadoni e se n’è già parlato in queste colonne. Ora il Bologna è saldo a metà classifica con 26 punti e questa giornata è anche riuscito ad espugnare il Mapei Stadium. Grazie ai gol di Giaccherini e Floccari, la squadra di Donadoni adesso è l’unica ad aver battuto il Sassuolo tra le sue mura amiche. Ennesimo grande risultato e conferma che il cammino intrapreso dopo la decima giornata è quello giusto.

2° - JUVENTUS
Undicesima vittoria consecutiva per la Juventus in campionato. Anche la Roma cade allo Juventus Stadium. Ai bianconeri basta un gol del solito Dybala al 77’, su assist delizioso di Pogba, per portare a casa i 3 punti contro i giallorossi, autori ancora una volta di una prestazione sottotono. Con questa vittoria, la squadra di Allegri arriva a 45 punti in classifica, resta col fiato sul collo del Napoli capolista, e distacca le inseguitrici Inter e Fiorentina, ferme a 41.

1° - NAPOLI
Dopo l’amara uscita dalla coppa Italia contro l’Inter, con bufera mediatica annessa, sembrava che il Napoli potesse subire anche uno stop in campionato. Niente affatto, anzi, la squadra di Sarri si è resa protagonista dell’ennesima grande prestazione, ed ha conquistato altri 3 punti, al Ferraris contro la Samp, rifilando 4 gol ai blucerchiati. Higuain, come al solito ha aperto le danze, poi Insigne dal dischetto per il raddoppio, Hamsik per il tris, e Mertens a calare il poker. Nel mezzo anche 2 gol per la Samp che sono serviti a poco. Quinta vittoria consecutiva e ancora primo posto per il Napoli.

FLOP

3° - INTER
Dopo aver battuto il Napoli in coppa Italia, ci si aspettava la rinascita anche in campionato dell’inter, soprattutto perché l’avversario di giornata era il Carpi. E invece, il gol di Palacio al 39°, la superiorità numerica a 7 minuti dalla fine, dopo l’espulsione di Pasciuti, hanno solo illuso i tifosi nerazzurri della possibile, ed ennesima, vittoria per 1 a 0. Come un fulmine a ciel sereno è arrivato il gol, anche meritato, del Carpi al 92’, siglato da Lasagna, che ha chiuso la partita sull’1 a 1. Altro pareggio per i nerazzurri che non vincono in campionato dal lontano 6 gennaio, e sono stati agganciati al terzo posto a 41 punti dalla Fiorentina.

2° - ROMA
Ancora Roma tra i flop, e non ce ne vogliano i tifosi giallorossi, ma davvero per potenziale dell’organico e gioco mostrato merita sempre di starci. L’arrivo di Spalletti in panchina non sembra aver portato cambiamenti, forse ancora presto per parlare ma intanto il campo dice 1 a 1 contro il Verona in casa, e sconfitta contro la Juve a Torino per 1 a 0. Quest’ultima giocata davvero male. La Roma allo Juventus Stadium ha cercato solo di difendersi per la maggior parte del tempo, non è mai riuscita a giocare il pallone in avanti, mai pericolosa sotto porta, e alla fine, com’era prevedibile ha preso gol ed è tornata a casa con niente di guadagnato.

1° - UDINESE
Seconda giornata di fila per l’Udinese nei flop, addirittura al primo posto. Dopo i 4 gol subiti dalla Juventus, la squadra di Colantuono ha incassato un altro poker, stavolta però dal Palermo, un avversario sicuramente meno ostico rispetto l’armata bianconera. Crisi nera per i friulani con 3 sconfitte nelle ultime 3 gare, 10 gol subiti e 2 soli segnati, e la situazione in classifica che si fa pesante, perché 6 punti dalla zona retrocessione di certo non sono una sicurezza.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...

Lo chef stellato Paolo Gramaglia alla rassegna “5 Senses Dinner” di Via Porto Bistrot

E’ tutto pronto per il taglio del nastro della prima edizione di “5 Senses Dinner” organizzata dal “Via Porto Bistrot” di Salerno in cui suoni,...

L’attore Vinicio Marchioni al TEDxSalerno 2019

Il TEDxSalerno torna più prorompente che mai per l’edizione 2019 e giura di essere ancora più esplosivo dello scorso anno grazie a una nuova location, nuovi...

TEDx Salerno 2019: apre la vendita dei ticket per l’edizione “Anomalie”

Dopo la prima edizione dello scorso anno che ha registrato picchi di interesse notevoli, torna in scena l’edizione 2019 del TEDxSalerno organizzata da Wires, associazione...

L’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno aderisce allo sciopero nazionale dei commercialisti di tutta Italia.

Anche l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno decide di aderire e partecipare allo sciopero nazionale annunciato dai sindacati dei commercialisti di tutta Italia...

Al cinema dal 18 luglio "Passpartù - Operazione Doppiozero" di Lucio Bastolla con Veronica Maya

Arriva al cinema dal 18 luglio, “Passpartu’ - Operazione Doppiozero” la divertente commedia di Lucio Bastolla che vede in un cast corale...

#GIFFONI2019 LA 49° EDIZIONE: 19/27 LUGLIO 2019

101 opere, di cui 15 italiane, in concorso nelle 7 sezioni competitive che richiamano a Giffoni Valle Piana (SA) 6200 giurati provenienti da circa 50 Paesi del mondo: 7...

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk

Arriva “Puortame cù te”: il nuovo tormentone dell’estate firmato Frenk
Si intitola “Puortame cù te” il nuovo singolo del trapper...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante