Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Top & Flop Serie A Giornata 36

04/05/2016

TOP

3° - TORINO
È stato un anno fondamentalmente da dimenticare per il Torino, che a inizio campionato puntava sicuramente a qualcosa in più di una semplice salvezza. Per questa giornata però va sicuramente a meritarsi un posto tra i top in quanto, nonostante la stagione già chiusa, contro l’Udinese è scesa in campo per giocare a calcio e non, come hanno fatto altri, per passeggiare. Una partita giocata benissimo dagli uomini di Ventura, con aggressività e agonismo, che hanno travolto i bianconeri per 5 a 1.

2° - SASSUOLO
Contro il Verona è stata una partita più difficile del previsto, ma alla fine, ancora una volta, il Sassuolo è riuscito a conquistare i 3 punti, grazie al gol di Pellegrini al 58’. Una vittoria importantissima perché permette ai neroverdi di superare il Milan in classifica e volare a quel sesto posto che significa Europa League. Ora il Sassuolo ha altri due ostacoli da superare, Frosinone e Inter, per centrare una qualificazione che sarebbe storica e, soprattutto, meritatissima.

1° - LEICESTER CAMPIONE
Per la seconda volta nella storia di questa rubrica si esce fuori dal calcio italiano, per la seconda volta è merito del Leicester City e del suo allenatore Claudio Ranieri. Qualche mese fa si celebrava il primo posto conquistato delle foxes e ci si chiedeva per quanto tempo sarebbe durato, quanto fosse lecito sognare lo scudetto. Oggi invece celebriamo quel sogno diventato realtà, perché il Leicester ce l’ha fatta ed è campione di Inghilterra. Probabilmente l’impresa calcistica più incredibile degli ultimi 20 anni. Una squadra salva a stento nella scorsa stagione che si laurea campione in una delle competizioni più difficili d’Europa. Una vera e propria favola da raccontare ai bambini. I complimenti vanno fatti a tutti i giocatori, ma soprattutto al nostro connazionale Claudio Ranieri, da sempre visto come un perdente, che a 65 anni ha vinto il suo primo campionato, dimostrando a tutti che nulla è impossibile.

FLOP

3° - SAMPDORIA
Così come il Torino si è meritato il posto tra i top per l’impegno messo in campo a campionato finito, la Samp entra dalla porta principale dei flop per la bruttissima partita contro il Palermo. Una squadra scesa in campo per far tutto tranne che giocare a calcio. Anche dopo essere andati sotto nel punteggio, la partita finirà 2 a 0 per i rosanero, la squadra di Montella non ha mostrato nemmeno una piccola reazione o minima voglia di giocarsela. Uno spot bruttissimo per il calcio.

2° - INTER
Addio matematicamente alla Champions per i nerazzurri, che perdono contro la Lazio il treno per il terzo posto, che comunque sarebbe rimasto un sogno, visto la superiorità della Roma. Una stagione fatta di alti e tanti bassi per l’Inter, una prima parte di campionato in cui lottava addirittura per il titolo, poi il crollo nel girone di ritorno, con le avversarie che hanno iniziato a correre, vedi Juventus, Napoli e Roma, e sono diventate irraggiungibili. Situazione difficile anche per la società che ha speso tantissimo sul mercato e non potrà contare nemmeno sulle entrate che assicura l’accesso alla Champions.

1° - MILAN
Se l’Inter se la passa male, i cugini rossoneri stanno messi ancora peggio. Per la terza volta consecutiva tra i flop di giornata, e come non metterli, con 2 punti conquistati in 3 partite contro Carpi, Verona, e Frosinone? Proprio contro i ciociari l’ennesima brutta figura dei rossoneri che, a dir la verità, se la sono anche cavata bene riuscendo a pareggiare la partita in extremis. Il pareggio però non è servito a mantenere il sesto posto e in questo momento il Milan si trova anche fuori dall’Europa League. Le prossime due partite, contro Bologna e Roma, saranno decisive per salvare questo obbiettivo e non perdere completamente la faccia.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Continua con grande successo il PAESTUM CHRISTMAS EXPERIENCE in programma a PAESTUM fino all’Epifania.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Da Natale a Capodanno al Paestum Christmas Experience di Capaccio Paestum, si sono svolte tantissime iniziative a tema Natalizio ed eventi culturali...

Grande successo di pubblico per il primo weekend al Paestum Christmas Experience

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Grande successo della prima edizione del Paestum Christmas Experience, nel primo weekend oltre 4500 sono le presenze registrate e numerosi sono i...

Vincono Nocerina e Santa Maria, ferme Cavese e Gelbison. La Serie D delle salernitane

Tutte le salernitane di Serie D chiudono la 15ª giornata nella griglia play-off, questo il risultato del turno infrasettimanale del campionato 2021-2022. Vincono Nocerina e...

Domani inaugura Alchimia - Pizza & Fritti Concept in zona Arechi

C’è un nuovo viaggio sensoriale in città. Un nuovo gusto da comprendere e assaporare. Un nuovo viaggio tra terra, acqua, aria e fuoco. Mettetevi comodi e...

Confinternational: tutto pronto per l’assemblea pubblica dell’associazione del dott. Salvo Iavarone

Tutto pronto per l’assemblea pubblica di Confinternational, l’associazione creata dal dott. Salvo Iavarone che ha come mission quella di promuovere gli interessi...

Grande successo per il Festival Internazionale del Cinema di Salerno: oltre 100.000 gli utenti social della 75esima edizione

Grande successo per il ritorno in presenza della 75esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno che, per il Gran Galà di chiusura, ha deciso di...

“Sarò per te”: fuori ora il nuovo singolo di Federica Matera

“Sarò per te” è il titolo del nuovo singolo di Federica Matera che, questa volta, torna sulla scena musicale con un brano capace di mescolare il...

Festival Internazionale del Cinema di Salerno, Gran Galà di chiusura alla stazione marittima Zaha Hadid

È partito ufficialmente il countdown della serata finale della 75esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno che, per la prima volta dalla sua...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante