Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Intervista ai rappresentanti d'istituto del Liceo Scientifico Giovanni Da Procida di Salerno: Domenico Nastri

27/03/2014

Abbiamo intervistato i rappresentanti del Liceo Scientifico Giovanni Da Procida di Salerno e qui riportiamo l'intervista a Domenico Nastri(18 anni, classe 5 C,313 voti secondo miglior eletto).

• Perchè ti sei candidato a rappresentante d'istituto? Cosa ti ha spinto?

Rappresentare una scuola come il Da Procida sicuramente più che un onere è un onore, sono stato spinto a candidarmi per rappresentare quest'istituto per cercare di migliorare i difetti di questa scuola e sicuramente per creare un legame più diretto tra i ragazzi e i rappresentanti che troppe volte sono visti come entità quando invece sono dei ragazzi normali, e se sono riuscito ad uscire come rappresentante devo sicuramente ringraziare i ragazzi della lista Ripartiamo Da..Procida che mi hanno appoggiato in tutto.

• C'è qualche problema in particolare che vorresti che venga risolto con urgenza?

Purtroppo il problema più grande che accomuna molte scuole salernitane è l'edilizia ma per risolvere questi problemi oltre all’ interessamento della dirigenza scolastica c'è bisogno dell’ intervento della provincia che negli ultimi anni purtroppo ha fatto molte promesse che sono rimaste tali,nel nostro piccolo scolastico cerchiamo di migliorare la vita scolastica di ogni singolo nostro compagno,spero di riuscirci nel migliore dei modi

• Per queste battaglie che hai intenzione di portare avanti ti senti supportato dall'ambiente? I tuoi compagni di classe pensi che ti possano dare una mano?

Più che dall’ambiente posso affermare con orgoglio che questa scuola ormai è diventata una famiglia, sicuramente i miei compagni di classi sono sempre al mio fianco e devo ringraziare soprattutto loro che mi appoggiano nei momenti di difficoltà. È umanamente impossibile non sbagliare mai ma spero che nonostante qualche cosa possa essere andata male i ragazzi siamo orgogliosi dei loro rappresentanti.

• Perchè, quindi, pensi che i tuoi coetanei abbiano scelto te?

Bella domanda ma andrebbe fatta più a loro che a me,se rispondessi io sarebbe come chiedere a un concessionario perchè le sue macchine sono le più belle (ride,ndr) penso che l abbiamo fatto perchè hanno visto in me una persona affidabile, una buona "guida" e spero che non se ne siano pentiti.

• Cosa pensi di fare dopo la scuola?

Dopo la scuola sicuramente riprenderò l' attività calcistica che ho abbandonato in quest' ultimo anno causa studi,per il resto cercherò di entrerà nella facoltà di economia a Salerno e continuerò il mio hobby per le pubbliche relazioni.

• Hai qualche idolo a cui ti ispiri?

Secondo me per rappresentare al meglio una scuola bisogna più che avere idoli essere se stessi,l'Italia è già piena di persone che hanno un determinato comportamento solo per rispecchiare il proprio idolo,è una cosa difficile ma in ogni scelta cerco di essere sempre me stesso senza avere influenze esterne

• Sei molto ambizioso, bene così. Ti posso chiedere che squadra tifi?
Il calcio per me come avrai potuto capire è molto di più di un semplice sport e la salernitana per me non è solo una squadra di calcio ma è una passione 24h al giorno e da emozioni uniche che solo chi le ha provate può capirle,per me la Salernitana e sopratutto la salernitanità è uno stile di vita e sono orgoglioso di essere nato in questa splendida città
• OK. Quindi niente "squadroni" di serie A, ho capito bene?

il mio squadrone è la Salernitana e come dice un coro intonato dalla curva sud,"Non tifo per gli squadroni ma tifo te,granata é una malattia non è un color"

• Hai detto di voler provare ad entrare nella facoltà di economia. Perchè economia? Quali sono le tue intenzioni una volta finiti gli studi universitari?

Ho scelto le facoltà di economia per cercare si seguire le orme di mio zio e stando a contatto con lui e il suo"mondo" ho potuto notare che lavorando come promotore finanziario e nell'ambito economico bisogna stare molto in contatto con la gente e questa cosa è la cosa che mi piace di più e penso che poter consigliare a una famiglia come muoversi in ambito economico e aiutarla sia una bella soddisfazione

• Ottimo. Sai , però, delle difficoltà nel mondo del lavoro.

Il Mondo del lavoro ormai troppe volte mette da parte i giovani per puntare ormai su minestre riscaldate,non sarà facile ma proverò ad entrarci e a rimanerci in pianta stabile e cercherò di farlo nel nostro territorio e non come spesso accade emigrando nel nord,perchè invece di scappare non si prova a risollevare queste bellissime terre?

• Giustissimo. A questo proposito cosa pensi della politica e in particolare del Governo Renzi?

La politica?intendi la più grande barzelletta italiana?guarda è impensabile che i politici votino leggi come quella elettorale e non sanno neanche com'è formata ma votino semplicemente per ordine di partito,per me questo è rubare lo stipendio e guadagnare sulle spalle degli italiani. Per quanto riguarda il governo Renzi è l'ultima speranza per salvare l Italia,già da troppi anni stiamo precipitando in un baratro ora o ci risolleviamo o avremo rivolte popolari nelle piazze,ormai l 80% delle famiglie italiane per colpa di questa situazione deve pregare per riuscire ad arrivare alla fine del mese.
P.S. Ci tengo a precisare che queste sono mie considerazioni personali che non farò mai entrare all’ interno di una scuola perchè ogni ragazzi deve conoscere la situazione attuale ma la politica che è un mondo marcio deve rimanere al di fuori della scuola.

• Ho capito... anche se dalla politica ne va del nostro futuro... ti parlo da ragazzo 23 enne che si sta quasi per laureare

Certamente ma già troppe volte nelle scuole sono entrare fazioni politiche che hanno manipolato la mente di molti ragazzi che a 14 anni non possono avere una visione oggettiva delle cose,per questo meglio lasciare la politica fuori

• Perfetto. In conclusione: un messaggio per i tuoi colleghi rappresentanti?

Ragazzi è stato un onore rappresentare con voi questa scuola spero che abbiamo fatto al meglio il nostro lavoro e cosa dire se abbiamo fatto un buon lavoro il grazie più grande va ai ragazzi del Da Procida,ai "nostri ragazzi"

 

Va bene così,abbiamo finito,grazie, alla prossima.
Un grandissimo saluto a te e a Mr. Student.

 

 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Solidarietà, D’Avenia: “Acquistate nuove mascherine grazie al successo del crowfunding lanciato dal Centro Studi Super Sud”

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con entusiasmo ha un valore enorme. Ne è la prova il crowfunding lanciato dal Centro...

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...

Turismo in Campania, D’Avenia: “Nell’era post Covid, rilanciamo l’economia locale attraverso le bellezze del nostro territorio”

L’approssimarsi dell’estate pone inevitabilmente dinanzi ad un bivio tortuoso creatosi dal Covid-19: la riapertura del turismo.Il turismo, come si puo’...

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Ir

Una vera e propria guerra che non riesce a vedere la parola fine quella che sta combattendo da mesi Fondazione Salernum Anffas Onlus per il riconoscimento del servizio ai...

Il nuovo singolo di Francesco Key B è featuring con il celebre cantante partenopeo Raffaello

Dopo diversi brani già all’attivo, che lo hanno visto come un vero e proprio mago del recupero musicale partenopeo, Francesco Key B, all’anagrafe Francesco...

Alla Villa Cortese di Terzigno casting di moda, cinema e musica il 20 giugno promosso da Mondo Eventi Campania

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
 
Dopo il lungo periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus che ha bloccato forzatamente le principali attività produttive,...

Famiglie bisognose in Campania, D’Avenia: “Serve una strategia per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”

A quasi un mese dall’inizio della Fase 2, è tempo per l’Italia fare i conti con i contraccolpi economici della pandemia di Covid-19.Come già indicato...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante