Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Nuvole d'arte Superman e Batman: scontro tra eroe e antieroe

18/03/2016

Cominciamo da un paio di novità. La prima è per chi ama il Gossip, visto è ormai certa la presenza, tra i tanti ospiti, di Don Rosa al prossimo Comicon. Una notizia che ci allieta, perché adoriamo l’artista, molto meno le campagne di lotta ai poteri forti che da anni si ostina a gridare ai quattro venti, se per “Poteri Forti” vanno intesi editori con i quali ha firmato un accordo consensuale che non prevedeva cose che secondo lui gli sarebbero dovute a prescindere. Tutti liberi di decidere da che parte stare, solo che dopo un po’ la trama annoia.
La seconda è che a fine Aprile arriverà, finalmente, “The Walking Dead 24 – Vita e morte”, quindi chiunque stesse friggendo dalla curiosità di capire come si svilupperanno le tante trame e conflitti tra i protagonisti messe in piedi dopo la fine della guerra può iniziare a contare i giorni.
Nel frattempo, come ogni anno, col ritorno delle temperature miti (è una licenza poetica, di freddo questi ultimi inverni non hanno più nulla, lo sapevamo tutti ma ora che l’ha detto Di Caprio ci crediamo di più) si riapre la stagione cinematografica dei supereroi, che promette fuochi d’artificio e parecchie novità visto che a tenere banco più delle lotte ai cattivi saranno quelle tra i buoni.
Se per “Capitain America – Civil War” c’è da attendere ancora un po’, prima di vedere il capo degli Avangers e Iron Man darsele di santa ragione, e siamo convinti che basterà rispettare la saga a fumetti per farne uscire fuori un gran bel film, dal prossimo mercoledì potremmo precipitarci davanti al grande schermo a vedere una nuova, epica battaglia.
Arriva “Batman v Superman – Dawn of Justice”, pellicola diretta da Zack Snyder, l’uomo che ha riportato finalmente sullo schermo in maniera convincente l’Uomo d’Acciao. Il film segnerà anche il ritorno del Cavaliere Oscuro dopo quel capolavoro di trilogia di Cristopher Nolan, che rimarrà indelebile nella storia, e la comparsa di Wonder Woman, su cui c’è già un film in produzione.
Se è la prima volta che i due personaggi più popolari dell’universo Dc Comics si scontrano sullo schermo, non è la stesso per quanto riguarda i fumetti.
Opposti in tutto, uno è un alieno atterrato sulla Terra da piccolo, che nasconde al mondo i suoi poteri dietro le vesti del timido giornalista del Daily Planet di Metropolis Clarke Kent, l’altro è un uomo comune, erede di un impero lasciatogli dai genitori morti davanti ai suoi occhi che investe una parte dei suoi soldi per mettere su un rifugio segreto dove può indagare sui criminali di Gotham City lontano da occhi indiscreti. Il primo può essere sé stesso quando indossa il costume di Superman, per lui Clarke è il travestimento; il secondo la notte smette di essere Bruce Wayne, ammirato da tutti, e cala una maschera sul viso per gettarsi nella mischia di una città violenta e senza scrupoli.
Superman è il supereroe che protegge il mondo, il paladino della sua città e dell’umanità intera, amato e osannato. Batman è il vigilante di Gotham, un uomo violento tra uomini violenti, guardato da tutti con diffidenza, quasi con paura.
Non gli piace quell’alieno, e a Superman non piace lui, ma spesso si trovano loro malgrado a collaborare insieme agli altri membri della Justice League, capitanata proprio dall’Uomo d’Acciaio con lo scopo di unire le forze nella lotta al male.
Il divino e l’uomo, la forza e l’astuzia, l’immortale e il mortale, l’eroe integrato e quello disadattato. Uno scontro che, nel capolavoro di Frank Miller “Il ritorno del Cavaliere Oscuro” (di cui il terzo film di Nolan ha in comune solo il titolo, mentre la trama è tratta da “Knightfall” che è tutta un’altra storia) arriverà al piano fisico.
In un futuro dove il non più giovane Bruce Wayne decide di tornare a vestire i panni di Batman per addestrare altri ragazzi alla lotta contro il crimine, le autorità di Gotham, preoccupate dal ritorno di quella che considerano più una minaccia ulteriore alla sicurezza della città che un alleato decidono di inviare Superman a porre fine sul nascere a questa nuova organizzazione. Sulla carta il finale sembra già scritto, ma l’intelligenza tattica del pipistrello nello scegliere le dinamiche e il terreno dello scontro renderanno, ben presto, la battaglia molto più incerta del previsto.
Rw Lion rilancia questo mese in fumetteria questo e altri volumi che racchiudono le saghe più belle con entrambi gli eroi protagonisti, tra cui le imperdibili “Endgame” e “Hush”.
Detto ciò, settimana prossima saremo in vacanza anche noi, quindi ci rivediamo tra due. Posso dirvi che nel frattempo me ne andrò al cinema, con tanto di occhialini 3d, pop-corn e bibita a guardarmi questa bella rissa.
So anche per chi tifare. Questo, però, non ve lo dico.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania, smentisce la notizia di FP Cgil Salerno: “Siamo già titolari di un nostro contratto rinnovat

Nella giornata di ieri è stata veicolata la notizia da parte di FP Cgil Salerno in cui si è appresa la positiva notizia inerente l’avvio della consultazione...

Famiglie e giovani, D’Avenia: “Garantiamo un futuro migliore attraverso sostegni familiari. Aboliamo il bollo sulla prima auto e investiamo sul protag

L’emergenza sanitaria, legata alla pandemia da Covid-19, ha creato non poche difficoltà alle famiglie italiane che si sono trovate a fronteggiare questioni...

Turismo in Campania, D’Avenia: “Nell’era post Covid, rilanciamo l’economia locale attraverso le bellezze del nostro territorio”

L’approssimarsi dell’estate pone inevitabilmente dinanzi ad un bivio tortuoso creatosi dal Covid-19: la riapertura del turismo.Il turismo, come si puo’...

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Ir

Una vera e propria guerra che non riesce a vedere la parola fine quella che sta combattendo da mesi Fondazione Salernum Anffas Onlus per il riconoscimento del servizio ai...

Il nuovo singolo di Francesco Key B è featuring con il celebre cantante partenopeo Raffaello

Dopo diversi brani già all’attivo, che lo hanno visto come un vero e proprio mago del recupero musicale partenopeo, Francesco Key B, all’anagrafe Francesco...

Alla Villa Cortese di Terzigno casting di moda, cinema e musica il 20 giugno promosso da Mondo Eventi Campania

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
 
Dopo il lungo periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus che ha bloccato forzatamente le principali attività produttive,...

Famiglie bisognose in Campania, D’Avenia: “Serve una strategia per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”

A quasi un mese dall’inizio della Fase 2, è tempo per l’Italia fare i conti con i contraccolpi economici della pandemia di Covid-19.Come già indicato...

“Decretiamo parità”, la nuova proposta a sostegno delle madri lavoratrici ad opera della Digital media strategist campana Isabella Borrelli

Le misure emergenziali alle quali noi italiani siamo stati chiamati, come lo smartworking di un’intera nazione e la chiusura temporanea di interi settori produttivi, hanno...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante