Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Dopolavoro ferroviario di Salerno, ora mercatino dell'antiquariato

23/04/2016

Torna per tre giorni il grande mercatino dell’Antiquariato Arte e Solidarietà, messo su congiuntamente dalla Onlus Assi.si, associazione socio-culturale e dall’Associazione Temistocle Marzano. Da Sabato 23 a lunedì 25 aprile il Mercato dell’Antiquariato sarà ospitato negli spazi del Dopolavoro Ferroviario di via Dalmazia.


“Si tratta di uno spazio quanto mai idoneo agli eventi di grande richiamo come il nostro – spiegano Eugenio Paolantonio, dell’Associazione Marzano e Maria Rosa Della Calce, presidente dell’associazione Assi.si Onlus – abbiamo la possibilità di ospitare un gran numero di espositori in un sito centrale, facilmente raggiungibile da ogni zona di Salerno e della Campania e con tutti i servizi”. L’evento si è già svolto a Salerno a Piazza San Francesco ed a Piazza Sant’Agostino, nonché a Pontecagnano (presso l’ex tabacchificio Centola) ad Amalfi, a Minori ed in altri Comuni della Provincia di Salerno.


Si tratta di un evento che richiama come sempre grandi folle di curiosi ed appassionati di antiquariato. Nelle precedenti edizioni ha già avuto molti consensi di visitatori, facendo registrare migliaia di presenze. Inoltre sviluppa un indotto non indifferente in termini turistici, in quanto muove un turismo interregionale mirato e interessato. Nella due giorni del Mercatino dell’Antiquariato a Salerno, tra i banchi degli antiquari sarà possibile trovare non solo mobili d’epoca e oggettistica d’arte, ma anche innumerevoli curiosità che rimandano alla vita quotidiana dei secoli scorsi. Non mancano i generi tradizionali preferiti dai collezionisti: orologi, medaglie, cartoline, schede telefoniche, fotografie, riviste, argenti, dipinti, stampe, dischi in vinile, cartelloni pubblicitari, uniformi e materiali militari, modellismo,
soldatini, ceramiche, giocattoli, oggetti d'arte in vetro. Per ciò che concerne la storia del territorio, sarà possibile ammirare tra i banchi stampe e cartine del Principato Citra, libri stampati a Salerno, volumi che approfondiscono la Campania, giornali e testate dei secoli scorsi.

Luciano Merola - ExtraTime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

“Inclusive Fashion Event – moda e solidarietà”: la sfilata solidale organizzata dalla Fondazione Salernum Anffas Onlus

Moda, inclusione sociale e solidarietà, saranno questi i protagonisti indiscussi dell’evento “Inclusive Fashion Event – moda e...

Befana in anticipo per i bambini del Ruggi di Salerno: regalo dell’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno

Domani mattina, alle ore 10.30, l’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno consegnerà un prezioso e funzionale regalo al reparto di Neonatologia...

È uscito “Ti prometto”, il disco di esordio di Federica Matera

È uscito oggi “Ti prometto”, il primo album della cantautrice salernitana Federica Matera che, in prossimità del Natale, ha deciso di irrompere con un...

Ospite della rassegna culinaria “5 Senses Dinner” lo chef stellato Crescenzo Scotti

Nel pieno centro di Salerno, a pochi passi da “Luci d’Artista”, consueta manifestazione natalizia cittadina, torna il terzo appuntamento con la rassegna...

Il valore dell’innovazione nella cultura aziendale: un nuovo modo di fare impresa

Si terrà martedì 26 novembre il seminario “Formazione innovazione e clima aziendale: quali misure a sostegno della competitività aziendale”...

Lo chef stellato Domenico Iavarone ospite al secondo appuntamento della rassegna “5 Senses Dinner”

Il Via Porto Bistrot di Salerno diventa nuovamente palcoscenico di una cena indimenticabile organizzata in occasione della rassegna “5 Senses Dinner” in cui chef...

La stylist Valentina D’Alessandro trasforma Seta atelier in una passerella fatata

Moda, magia e bellezza, saranno questi gli ingredienti del trunk show dell’atelier Seta in cui bellissime modelle sfileranno per presentare i dieci splendidi abiti della...

Il celebre comico televisivo Carmine Faraco ospite alla serata della ANC Salerno

Si terrà venerdì 11 ottobre, presso il Salone dei Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, il convegno "La salvaguardia della continuità aziendale ed...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante