Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Misterstudent.tv

login

Nuvole d'arte Ufo e fumetti: storie di vita extraterrestre

03/03/2017

Si chiama Trappist-1, è una nana Rossa e si trova a “soli” 40 anni luce da noi nella costellazione dell’Acquario. Stiamo parlando della stella al centro delle cronache negli ultimi giorni non tanto per la sua scoperta, quanto per il fatto che attorno vi orbitano ben sette pianeti che, a detta degli esperti, potrebbero avere caratteristiche simili alla Terra tra cui la presenza di acqua.
La notizia ha riacceso subito il dibattito sull’esistenza di altre forme di vita intelligente nel cosmo e se sia possibile stabilirvi un contatto, argomenti sui quali la Scienza non smette mai di interrogarsi.
Quella tra Fumetto e Ufo è una storia fatta di migliaia di trame, di alieni buoni e cattivi, visitatori curiosi e mostri in cerca di conquiste. Nel caso voleste approfondire, eccovi un po' di materiale sull’argomento.

Caravan: quando Orson Welles lanciò l’allarme di un’invasione aliena in atto negli Stati Uniti buona parte della popolazione in ascolto si riversò in strada presa dal panico. Occorsero alcune ore per capire che si trattava solo di uno sceneggiato radiofonico. Era il 1938. Come reagirebbe oggi la comunità di fronte ad una minaccia del genere? I 12 numeri della miniserie firmata da Michele Medda nel 2009 per Bonelli Editore raccontano, attraverso i diari del giovane protagonista, la fuga di una tranquilla cittadina sconvolta da fenomeni inspiegabili verso una destinazione ignota. Il senso di smarrimento e l’angoscia crescente vi contageranno sempre più ad ogni pagina.

Trees: stavolta l’invasione è già avvenuta. Gli alieni sono arrivati da dieci anni ma non è successo ancora niente. Solo, si sono installati sul pianeta in strutture dalla forma di enormi alberi. Chi sono, cosa vogliono, perché sono venuti ma, soprattutto, sono ostili? Un pittore cinese, il candidato sindaco di New York, una ragazza siciliana, un gruppo di scienziati isolati nell’Artico e una minaccia senza nome sono gli ingredienti del bellissimo fumetto di Warren Ellis pubblicato dal 2016 da Saldapress. A breve il secondo volume.

Faster Than Light: edizioni Cosmo. Diviso in due parti, la prima uscita a Gennaio. La Fisica ha scoperto come viaggiare alla velocità della luce e l’onore di sperimentare la scoperta spetta all’equipaggio del capitano Forrest. Saranno i primi a vedere luoghi dell’universo fino a quel momento nemmeno mai osservati, ma ciò che troveranno non promette niente buono. Così, una missione inaugurale che avrebbe dovuto segnare una nuova conquista per l’umanità si trasforma nella corsa contro il tempo per sventare una terribile minaccia che rischia di abbattersi sul pianeta.

Le Storie 9 – Mexican Standoff: ricordate il finale di “Il Buono il Brutto, il Cattivo”? Ecco, quello è lo stallo alla messicana, una situazione in cui tre persone si tengono in scacco, sotto tiro, e il primo che sbaglia è fuori dai giochi. Diego Cajelli e Matteo Cremona danno vita ad uno dei numeri più belli della collana. Il confine tra Stati Uniti e Messico è da sempre luogo di lotta tra bande specializzate nel traffico di droga e di uomini. In una landa bollente e desolata, senza esclusione di colpi, si sfidano due rapinatori solitari cercano vendetta contro la banda che vuole imporre il proprio monopolio per gli affari sporchi nella zona, mentre gli abitanti del posto sono spaventati da strani oggetti che compaiono nel cielo all’improvviso, catturano le persone dentro un raggio e le portano via.

Dylan Dog 61 – Terrore dall’infinito: la migliore storia dell’Indagatore dell’Incubo sul tema extraterrestre, molto più bella di “Alfa e Omega”. Whitley Davies scrive per una piccola rivista londinese rivolta agli appassionati di Ufologia. E’ da sempre scettico riguardo ai fenomeni che racconta, fino a quando comincia a fare strani sogni in cui viene rapito da omini verdi come quelli delle foto che spesso gli passano sotto gli occhi in ufficio. In più cominciano a riaffiorare strani ricordi della sua infanzia, così non gli resta che rivolgersi a Dylan Dog. Aiutati da uno psichiatra esperto in ipnosi l’investigatore e Whitley inizieranno un angosciante viaggio nei meandri della mente umana, che riporterà alla luce eventi traumatici e inquietanti presenze che, forse, sono parte della vita del giornalista da molto tempo e dopo tanto tempo, per qualche ignoto motivo, sono tornate.

Breve storia degli Ufo a fumetti: fa un certo effetto vederlo disegnato, ma Roberto Pinotti è “davvero” uno dei massimi esperti mondiali in fatto di alieni. Finita una serata di gala viene avvicinato da una giornalista tedesca interessata all’argomento. Attraverso il metodo dell’intervista, gli autori Giuseppe di Bernardo e Rosario Raho ricostruiscono un secolo di avvistamenti, rapimenti e schianti di oggetti non identificati, a volte smontando fantasiose leggende, altre lasciando punti interrogativi, il tutto con tono leggero.

Cos’era quell’oggetto precipitato in New Mexico nel ’47? E quelli ripresi nel cielo di Firenze nel ’54? Cosa vide Armostrong sulla Luna prima che la Nasa gli ordinasse di cambiare frequenza? Domande grandi quanto lo è l’Universo. La nostra stessa galassia è forse appena un puntino sulla mappa.
Nel frattempo, la speranza di trovare E.T. su uno dei pianeti vicini a Trappist-1 si è già rivelata vana. Sembra che questi, infatti, abbiano un moto orbitante che espone alla luce e al calore della stella sempre e solo una faccia della loro superficie. Bisogna quindi continuare a cercare, tenendo presente che lo Spazio sarà anche immenso, ma l’unicità di caratteristiche ambientali e climatiche sviluppatesi sulla Terra potrebbero benissimo essere irripetibili. La vita, in altre parole, non è scontata.

 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Misterstudent pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Le Fasi - "Ultima Pagina Special Events" parte da Napoli il 30 marzo 2019

La band partenopea Le Fasi, per festeggiare i suoi 7 anni di attività prima di rinchiudersi in studio e lavorare al nuovo disco, ha lanciato un mini tour dal titolo...

Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future

“Bilancio d'esercizio 2018 tra regole da consolidare e novità future”, questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 22 marzo presso il...

L’azienda salernitana torna a mettersi in vetrina dal 19 al 23 gennaio

Con un fitto calendario di eventi che mira a diffondere la cultura del caffè in tutte le sue sfaccettature, Trucillo torna al Sigep, il salone mondiale del dolciario...

D. L. 119/2018 e Legge di Bilancio. Lo scenario Fiscale 2019. Primo convegno sulla Legge di Bilancio a Salerno organizzato dall’ANC

Si terrà domani, venerdì 18, il primo convegno dell’anno 2019 organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno che si terrà, alle...

Premiazioni vincitori contest EURE?A: educazione finanziaria e disabilità cognitive. Un salernitano tra i vincitori

Favorire l’autosufficienza economica delle persone affette da lievi disabilita? cognitive: questo è l'obiettivo che si è posto il bando “Eureka”,...

Befana anticipata dell’ANC Salerno per i bambini del “Ruggi” di Salerno

L’epifania arriva in anticipo all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno grazie alla solidarietà dell’Associazione Nazionale...

XII edizione Salerno Sport Day. La manifestazione salernitana dedicata agli sport migliori

Come ogni dicembre che si rispetti, anche quest’anno Salernitana Sporting organizza nel pomeriggio di oggi, presso il Grand Hotel Salerno alle ore 17.37, la XII edizione...

Il trap diventa salernitano e si tinge di rosso con “Ferrari”. Nuovo singolo di Frenk

Frenk torna sulla scena musicale con un nuovo brano dal titolo “Ferrari”, un singolo coinvolgente dal sound elettronico e da bpm rallentati, atmosfere dark e...
Contatti

Misterstudent è una testata giornalistica registrata - Registrazione del Tribunale di Salerno n.1910 del 25 ottobre 2011

Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante